Madre accusa il medico di aver assistito ubriaco al parto

Madre accusa il medico di aver assistito ubriaco al parto delle sua bambina mettendo a rischio la sua salute; ecco come sono andate le cose.

Home > Mamma > Madre accusa il medico di aver assistito ubriaco al parto

Una madre accusa il medico di aver assistito ubriaco al parto e il suo racconto è terrificante. La donna, di nome Alex Sims, era residente a Las Vegas e quando è entrata in travaglio, si era recata in ospedale. Tutti noi abbiamo molta fiducia nei nostri medici. Ci aspettiamo da loro un comportamento professionale e serietà. Questa mamma di Las Vegas si è resa conto, però, che qualcosa non andava nel medico che avrebbe dovuto assisterla durante il parto.

Alex Sims, una donna residente a Las Vegas, ha iniziato il suo travaglio e si è recata in ospedale. Il suo ginecologo, però, era in vacanza, quindi le fu detto che ci sarebbe stata un’ostetrica e il ginecologo Frank DeLee ad occuparsi di lei e del suo bambino. Ma la donna, appena vide il medico, capì che c’era qualcosa che non andava…

madre-accusa-il-medico-di-aver-assistito-ubriaco-al-parto

Quando è entrato nella stanza, la mamma di Alex, Sheree, ha detto che si poteva sentire l’odore di alcol nel suo alito. Poi, il dottor DeLee cominciò a raccontare di come era stato disturbato durante l’happy hour. Ha iniziato a filmare il dottore con il suo cellulare e ciò che ha catturato è davvero allarmante.

“Non c’erano molte persone nel bar quando me ne sono andato,” disse il medico a una delle infermiere.

“Mi dispiace. Hai sprecato un drink?” Chiese l’infermiera.

Hanno poi iniziato a scherzare sulla sua bevanda alcolica preferita – la tequila – e fu allora che Sheree notò qualcosa che la sconvolgeva davvero: sotto il camice, DrLee indossava un paio di bermuda ed era a piedi nudi!

madre

Poi le cose sono peggiorate.

“Continuavo a dire al dottore, «posso sentire tutto. Penso che l’epidurale si sia esaurita»”, ricorda Alex. “E lui mi ha risposto: «Zitta e metti giù il tuo culone grasso» e «Oh, scommetto che vorresti che il tuo dottore tornasse in città»”.

Quando il figlio di Alex, Jared, finalmente uscì, fu chiaro che c’era qualcosa di sbagliato nel suo braccio. I medici in seguito, hanno stabilito che sono stati gli errori commessi da DeLee ad aver causato la paralisi di Erb – la paralisi del braccio dovuta a danni ai nervi.

dottore

Alex ora ha una causa contro DeLee e contro le infermiere, che avrebbero dovuto intervenire quando si sono rese conto che il dottore non era in grado di lavorare.

La donna ha scoperto che questa non era la prima volta che DeLee veniva accusato di negligenza. Ora Alex sta cercando non solo giustizia per lei e il suo bambino. Vuole assicurarsi che DeLee non abbia più la possibilità di ferire qualcun altro.