Mamma entra per confortare il figlio dopo l’intervento e vede l’infermiera rannicchiata nel suo letto d’ospedale

Una mamma entra nella stanza del figlio, dopo l'intervento per dargli conforto, ma vede l'infermiera nel suo letto

Home > Mamma > Mamma entra per confortare il figlio dopo l’intervento e vede l’infermiera rannicchiata nel suo letto d’ospedale

Slade Thompson è un bambino di soli 5 anni che nel corso della sua ancora breve vita ha dovuto fare i conti con diversi interventi chirurgici. Il secondo è del 2019, ha dovuto rimuovere le tonsille presso l’ospedale Susquehanna di UPMC a Williamsport, in Pennsylvania.

Quando la mamma è entrata in stanza dopo l’intervento, ha trovato l’infermiera nel letto del suo piccolo. E la notizia è subito diventata virale.

Layla, la mamma di Slade, aveva atteso nella sala d’aspetto mentre il figlio era sotto i ferri per l’intervento chirurgico che gli avrebbe rimosso le tonsille. Era in ansia, ovviamente, e non vedeva l’ora che uscisse dalla sala operatoria per prendersi cura di lui e farlo sentire al sicuro.

Non vedeva l’ora di poterlo riportare a casa, dove lo avrebbe curato come solo una mamma sa fare.

Dopo l’intervento, quando Slade si è svegliato, gli infermieri gli hanno subito controllato i parametri vitali, per vedere se era tutto a posto. Solo successivamente avrebbero permesso alla mamma di entrare nella sua stanza.

Annie Hager era una delle infermiere che si stava occupando di Slade e che gli aveva detto che per vedere le mamma avrebbe dovuto aspettare ancora un po’. Ed è stato in quel momento che il bambino le ha chiesto un favore.

Quando Layla è entrata nella stanza d’ospedale di Slade, ha visto una scena assolutamente commovente. Ha subito scattato una foto che ha condiviso poi sui social, facendo diventare il contenuto assolutamente virale, con migliaia di visualizzazioni.

Nel video si vedeva l’infermiera, stesa a letto accanto al bambino, che lo coccolava e si prendeva cura di lui, ovviamente spaventato e anche dolorante dopo l’intervento. Non si stava solo occupando di lui, ma si stava “preoccupando” per fare in modo che non si sentisse solo in quel momento difficile lontano dalla sua mamma.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI