Mamma si fa ancora il bagno con i suoi figli pre adolescenti

Fa discutere le dichiarazioni di una mamma che ha confessato di farsi ancora il bagno con i figli pre adolescenti.

Home > Mamma > Mamma si fa ancora il bagno con i suoi figli pre adolescenti

A che età lasciamo che i nostri figli facciano da soli alcuni semplici compiti quotidiani? Ogni mamma e ogni papà risponderanno in maniera diversa. Qualunque sia la scelta di ognuno di noi potremmo avere delle critiche al riguardo. Così è stato per la scelta decisamente drastica di una madre che è stata accusata perché fa il bagno con i suoi figli. Che oggi hanno 10 e 11 anni.

Lauren Libbert si sta difendendo dalle accuse ricevute online da chi la critica perché porta avanti la tradizione famigliare di fare il bagno con i figli di 10 e 11 anni. Lei dice che non c’è nulla di cui vergognarsi e che tutti noi dobbiamo essere più aperti con i nostri figli. Ma non a tutti piace la sua idea di apertura.

laurenlibbert

Se sono contenti, faremo un bagno insieme forse una volta a settimana. È qualcosa che ci piace a tutti“, ha confessato la donna quando le è stato chiesto se fosse giusto girare senza vestiti di fronte ai propri figli, in età pre adolescenziale.

mamma

La donna ha detto che lei è cresciuta così e il bagnetto insieme era un’occasione per passare più tempo possibile con sua madre. “È qualcosa che facciamo in casa, è molto normale, penso sia molto naturale. Cosa può essere più naturale che rimanere nudi nella privacy della propria casa”.

mamma-figlio

Mentre non abbiamo idea di cosa pensino di questa cosa i suoi figli, Lauren ha confessato che stanno bene. “Ho un bagno minuscolo ma facciamo il bagno tutti insieme e i miei ragazzi si sentono molto a loro agio quando sono nudi e quando io sono nuda“.

La maggior parte delle persone è sconvolta da tutto questo, ma alcune persone hanno pensato che questo dibattito sia esagerato. C’è chi pensa che sia naturale, soprattutto considerando che i ragazzi sono completamente a loro agio. Gli esperti invece consigliano di non farlo, soprattutto a quell’età. Soprattutto adesso potrebbero vergognarsi a scuola dopo che la mamma ha raccontato tutto in pubblico!