No ai bambini su internet

Spesso si ricevono sui messaggi di Facebook, cose come “se non condividi queste informazioni con un numero x di persone ti accadrà qualcosa di brutto”, o cose del genere. Non li condivido mai e sinceramente non provo nemmeno a leggerli, ma sono un’adulta. Questa storia storia invece ha colpito una bambina di soli 5 anni e adesso il suo corpo è sfigurato.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Come riportato da Up Social, la polizia sta indagando su un gruppo che si sarebbe formato su Facebook in cui dicono ai propri lettori cosa dovrebbero fare per diventare fate. Il messaggio dice:

“A mezzanotte, quando tutti dormono, alzati dal tuo letto, cammina per la stanza tre volte e poi dì” Reino Alfey, dolci fatine, datemi il potere, ve lo sto chiedendo”.

“Allora vai in cucina in silenzio, senza che nessuno ti noti o la magia delle parole scompaia. Accendi il fornello a gas, i quattro bruciatori. Ma non accenderli col fuoco. Non vuoi bruciarti, vero?

“Allora vai a dormire, il gas magico verrà per te, lo respirerai mentre dormi, al mattino, quando ti svegli, dici:” Grazie Alfey, sono diventata una fata” e diventerai una vera fata del fuoco.

Risultati immagini per fatina

L’intenzione del messaggio è ovviamente quella di uccidere le persone che vivono nel posto e cercare piccole vittime che non si rendono conto di quello che stanno facendo. Sofia Ezchova, ha visto il messaggio e ha deciso di “diventare una fata” bruciandosi mentre giocava con i suoi capelli e accendeva il forno.

Risultati immagini per fuoco

Questo “gioco” è stato sviluppato in Russia. Dopo che diversi genitori si sono lamentati del messaggio alla polizia, il tenente Andrei TuTuev ha preso il caso. Tuttavia, secondo le dichiarazioni del agente incaricato, sanno che si tratta di un gioco suicida ma non sanno chi è il responsabile.

Risultati immagini per pericoli di internet

 

Il comitato di ricerca russo ritiene che sia solo un modo per spaventare gli abitanti del villaggio, ma  il problema è che gli abitanti del villaggio vengono uccisi o gravemente feriti. Cellulari e tablet, il nuovo ciuccio per bambini sotto i 5 anni. In questi casi, i genitori sono responsabili. Che cosa ci fa una bambina di 5 anni leggendo messaggi nel cuore della notte su internet?