Non aveva mai visto ne sentito la sua mamma sin dalla nascita

La storia che vogliamo raccontarvi oggi, è meravigliosa. La protagonista è una bambina, chiamata Nicolly Pereira. Quando è nata, le hanno diagnosticato una rara malattia. I medici le hanno trovato del liquido agli occhi ed alle orecchie e quindi, non poteva ne vedere, ne sentire.


Tutte le persone che hanno la possibilità di immaginare quanto sia bello, guardare un prato verde o il cielo. Questo infatti è il caso di Nicolly, che per due lunghi anni, non ha avuto la possibilità ne di guardare o sentire sua madre. E’ stata operata più volte, ma tutti gli interventi non hanno mai avuto successo. La sua mamma, Daiana Pereira, non aveva mai avuto intenzione di arrendersi. Un giorno, si è sfogata su Facebook ed ha anche avviato una raccolta fondi, che era destinata a donare la vista alla sua bambina. La piccola è nata con un glaucoma infantile, incurabile per la maggior parte dei dottori. Però, questa storia, ha avuto molte condivisioni e Daiana è stata contatta da un uomo di Miami, che ha contattato l’International Kids Fund della Jackson Health Foundation, che ha collaborato con Kevin Garcia Foundation. Le due organizzazioni sono riuscite a raccogliere oltre diciassette mila dollari. per il complicato intervento che doveva subire Nicolly al Bascom Palmer. Ovviamente la mamma, credeva che era un’altra delusione, proprio come tutte le altre operazioni, però, ha voluto tentare lo stesso. Il video che potrete vedere di seguito, mostra il momento emozionante in cui sono state tolte le bende a Nicolly, guardate:

Finalmente dopo due lunghi anni, la bambina è stata in grado di guardare sua madre per la prima volta ed il momento è stato meraviglioso.

Questa storia è bellissima, tutti meritano di avere la fortuna che ha avuto la piccola.

Ovviamente Nicolly ora è miope, ma nonostante questo ora può guardare il mondo con i suoi occhi.

Condividete tutti….