Organizza una bellissima festa

Organizza una bellissima festa per la sua bambina di 6 anni ma..."Vedere che nessun amico stava arrivando mi stava spezzando il cuore". La reazione della madre ha fatto il giro del web

Home > Mamma > Organizza una bellissima festa

Una madre darebbe qualsiasi cosa perché i suoi figli, e quando la felicità di uno dei suoi figli è minacciata da un’ingiustizia, allora può diventare una vera “leonessa madre” e difenderlo con le unghie e con i denti. Questo è quello che è successo a Selena Ferreyra, una giovane madre che ha visto la giornata che doveva essere la più felice per sua figlia Francesca, diventata la più amara.

Selena vive con i suoi due figli a Chivilcoy, una città a 100 km da Buenos Aires, in Argentina. La bambina stava per compiere gli anni e con l’illusione che i suoi genitori decisero di organizzare una festa di compleanno, la bambina era entusiasta. Illusione che cominciò a svanire con il passare delle ore, visto che nessuno dei suoi ospiti arrivò alla celebrazione. Francesca ha recentemente iniziato il suo primo anno scolastico e ha compiuto 6 anni. In vista di come avevano distrutto il cuore della bambina, l’evento devastante giunse alle orecchie di molti, persino di un ambiente locale. E i fatti si sono diffusi su Facebook insieme alla storia straziante della madre: “Non intendevo renderlo pubblico, ma in realtà la rabbia e l’angoscia che ho sono molto grandi”, iniziò la testimonianza di Selena. “Come molti sanno la mia bambina ha compiuto 6 anni e con il suo papà ha fatto un sacco di sforzo per preparare la festa in una stanza, invitare numero sufficiente di persone, alcuni non potevano andare perché i genitori lavoravano, un altro non poteva perché era malato, ma quello che è stato deplorevole è che, assolutamente nessun compagno di scuola è andato al suo compleanno, l’angoscia che ho provato nel vedere che nessuno dei suoi amici è venuto, le ha spezzato il cuore “continua la storia.


“Mia figlia frequenta la prima elementare alla Santa Rosa School, e chiarisco che nulla ha a che fare con la scuola, ciò che ha sofferto. Devo ringraziare tutte quelle persone che sono venute a condividere questo bel momento con mia figlia, non ce n’erano molte, ma mi hanno mostrato che di mia figlia importa almeno un po ‘.”

Dopo Selena ha anche ringraziato la società di eventi che evidentemente si prese cura della decorazione del luogo.”Grazie molte a coloro che c’erano, e a quelli che non c’erano, spero che la vita dia loro il doppio di quello che hanno fatto a mia figlia”, conclude la donna devastata.

La madre ha deciso che la figlia non andrà più in quella scuola ed è andata al consiglio scolastico a chiedere alla scuola il trasferimento della bambina in un altro istituto. Questa immagine è stata condivisa pochi giorni dopo l’evento sulla sua pagina Facebook

La pubblicazione è diventata virale, scatenando un’ondata di reazioni online: “Mamme, penso che l’errore sia nell’invitare l’intera classe. Per un compleanno invitiamo: cugini, vicini, figli di amici, cioè il gruppo più vicino, quelli che sono sempre lì, quelli che fanno parte del loro mondo privato. Noi adulti non invitiamo 50 persone al nostro compleanno, lo festeggiamo con la nostra famiglia e gli amici intimi e dovrebbe essere così anche con i bambini. L’importante è la QUALITÀ non la QUANTITÀ “, ha scritto un utente.

E tu, cosa pensi della reazione di questa madre quando ha visto che nessuno è venuto al compleanno della sua bambina? Condividilo con i tuoi amici!