Partorire con il marito

Partorire con il marito. Molte donne si chiedono se sia giusto che un uomo assista a questo evento, ecco la testimonianza di una donna che ha avuto coraggio

Home > Mamma > Partorire con il marito

Vi raccontiamo la storia di una donna che ha scelto di partorire con il marito presente. Il parto è uno dei momenti più intimi e più forti per una donna che spesso rimane dubbioso se condividerlo con qualcuno o meno. Talvolta è una cosa talmente privata che non vogliamo nessuno vicino, è un momento che ci riserviamo per noi stesse.

Ecco le parole di una mamma che ha scelto di partorire con il marito

“Ho partorito ben due volte e entrambe le volte sono stata libera di scegliere. Scegliere come e dove partorire, ma soprattutto con chi. Mi sono chiesta diverse volte se un uomo potrebbe sopportare vedere la sofferenza di una moglie. Il mio povero partito era spaventato e a pezzi. Era paralizzato da come i medici mi stavano trattando, non si immaginava una cosa del genere. Forse era più spaventato dal comportamento dell’equipe che dalla nascita stessa. La prima persona che ho visto dopo il parto è stata mia mamma, ero emozionata nel raccontarle tutto.”

nascita

“Mio marito si è tranquillizzato poco dopo, condividere una nascita è un modo per solidificare il rapporto e sentirsi insieme genitori. Gli uomini tendenzialmente non sono acuti osservatori, ma partecipanti, e dargli l’opportunità di assistere a un parto vuole dire regalargli un’esperienza che non è paragonabile con niente.”

parto

“Mio marito mi ha supportato come poteva, durante le contrazioni e anche quando stavo meglio non mi lasciava mai sola. L’ostetrica l’ha coinvolto nel processo il più possibile, era interessato e aveva l’adrenalina a palla. All’improvviso ha visto la sua donna sotto una luce diversa, nella forma più particolare in cui potesse conoscermi.”

emozione

“Per molte donne la presenza del marito in sala da parto è un ulteriore stress, ma se non ti vergogni di fronte a lui includilo, è una sensazione che lo accompagnerà sempre nella vita.

parto-genitori

È l’evento più emozionante che possiate condividere e vedrete che anche lui ti sembrerà un altro, l’uomo che sempre hai desiderato.”