Qual’è la tua missione nel mondo, in base al tuo segno zodiacale.

Home > Mamma > Qual’è la tua missione nel mondo, in base al tuo segno zodiacale.

Secondo l’astrologia, ogni segno zodiacale ha una missione nella vita. Ogni segno deve imparare con tutti gli altri ad aiutarsi a vicenda per raggiungere l’obbiettivi finale. Questa missione non è altro che evolvere la propria anima, ed evolversi come persone, in modi diversi e ognuno nella sua forma. Anche se, secondo questo ramo della scienza, la vera missione è che tutti i segni imparino che alla fine sono uno solo e che ognuno di loro ha un compito per raggiungere un unico fine.. Se sei curioso di sapere qual’è la tua missione nella vita secondo il tuo segno zodiacale, continua a leggere questo articolo!

Missione dell’Ariete

La missione di Ariete può essere riassunta in azione.  Il tuo destino è quello di moltiplicare tutto ciò che è a portata di mano. È responsabile dei dodici segni dello zodiaco nell’incorporare l’idea di “aumento” e “crescita” nell’umanità.

Tuttavia, non è di sua competenza comprendere questa idea, o addirittura metterla in discussione; Devi solo ampliarla.

Missione del segno del Toro

La missione del Toro è trasformare le cose . Questo compito richiede la sua pazienza, dal momento che sei anche responsabile di finire tutto ciò che è stato iniziato. Poiché questo è il tuo destino, non puoi e non dovrai aspettarti di trovare aiuto lungo la strada.

Il tuo compito è solitario e, per questo motivo, talvolta vorrai tornare indietro a metà strada, ma è per questo che Toro viene al mondo con una grande virtù: quella della forza.

Missione del segno dei Gemelli

I Gemelli, d’altra parte, hanno la missione di indagare. La tua ricerca della verità sarà insaziabile, perché i Gemelli avranno migliaia di domande senza risposta. Il tuo compito, inoltre, è quello di condividere con gli altri la saggezza acquisita lungo la strada .

Dal momento che il tuo destino è arduo, i Gemelli nascono con la capacità dell’adattabilità e del movimento.

Missione del segno Cancro

La missione del Cancro è insegnare ad altri le emozioni. Il suo compito è quello di far ridere e piangere il resto dei segni, in modo che possano imparare a sviluppare la loro coscenza.

Per fare questo, il Cancro nasce con un grande attaccamento alla famiglia e ai sentimenti. Sono molto empatiche e sensibili.

Missione del segno Leone

La missione del Leone è quella di mostrare ad altri segni lo splendore del mondo. Ma il Leone deve stare attento con l’orgoglio e ricordare sempre che non è il re del mondo, ma che il mondo è libero. Se lo dimentica, il destino del Leone diventerà nuvoloso e sarà disprezzato dagli altri segni.

Tuttavia, la missione nella vita del Leone è fare il suo lavoro con gioia, dignità e grande onore.

Missione del segno dello Scorpione

La missione dello Scorpione è la più complicata. Il tuo compito è quello di conoscere gli altri segni e di far emergere il meglio da loro, in modo che possano completare le loro missioni, ma lo Scorpione non può spiegare a nessuno ciò che impara a suo modo.

Vedrai così tanto in altre persone che spesso ti sentirai male per ciò che vedi o senti. Per questo motivo ti sentirai talvolta perso, ma quando ti riprendi, il tuo lavoro viene ricompensato: avrai guadagnato la grande qualità del tuo fine.

Missione del segno della Vergine

La missione della Vergine è più speciale, ed è osservare il cammino degli altri segni zodiacali e mostrare loro i loro errori, oltre ad aiutarli a perfezionare i loro compiti.

Pertanto, la Vergine nasce con la qualità della critica e della purezza, per aiutare gli altri a compiere le loro missioni.

Missione del segno Bilancia

La Bilancia ha la missione di servire, per rendere consapevoli gli altri segni zodiacali delle rispettive missioni, i loro rapporti con gli altri segni e che devono imparare a collaborare tra loro.

Inoltre, il destino della Bilancia è trovarsi ovunque ci sia discordanza per una ragione: perché la Bilancia è nata con la capacità di amare e insegnare l’amore.

Missione del segno del Sagittario

La missione di vita del segno del Sagittario è quello di far ridere gli altri in modo che, mentre svolgono le loro missioni non cadano nella disperazione nel cercare di raggiungere i risultati dei loro compiti. Attraverso la risata gli aiuterai a recuperare la forza per continuare con il loro destino.

Il Sagittario vivrà molte esperienze, la maggior parte delle quali momentanee, e in ognuna di queste sentirà l’inquietudine. Ma per questo motivo, quelli nati sotto questo segno dello zodiaco sono pieni di ottimismo: per diffondere la luce in ogni angolo della loro anima.

Missione del Capricorno

La missione del Capricorno non è semplice: deve insegnare agli altri a lavorare duramente per ottenere risultati. Sulle spalle porterà il peso di tutta l’umanità, per contribuire a supportare i compiti degli altri mentre imparano ad eseguirli.

Pertanto, i Capricorni sono nati con la capacità della perseveranza, disciplina e dono della responsabilità.

Missione di un Acquario

La missione dell’Acquario è aiutare gli altri segni a vedere altre possibilità e combattere gli inconvenienti lungo il loro cammino. Per questo motivo, Acquario ha la grande capacità di anticipare gli eventi.

Per realizzare correttamente il loro destino, gli Acquari sono nati con la qualità della libertà, in modo da poter aiutare gli altri ovunque essi siano.

Missione del segno Pesci

I pesci hanno la missione di vita più difficile di tutti: trasformare in felicità la tristezza degli altri segni. Nel tuo compito è necessario proteggere e incoraggiare gli altri segni dello zodiaco, facendo si che acquisiscano fiducia nelle loro capacità in modo che non si fermino e continuino a provare anche se falliscono nelle loro missioni.

A causa di questo compito, i Pesci hanno una qualità particolare: quello della comprensione della vita e del perché le cose accadono.

Non è facile capire ciò che avete appena letto, per riuscirci bisogna abbandonare per un attimo, con la mente, ciò che è il materialismo e i problemi della vita quotidiana, cercare di non vedersi come un singolo individuo ma come parte di qualcosa di più grande, che accomuna tutti gli esseri viventi in un unico scopo.