Scopre che suo marito la tradisce e si vendica in un modo indimenticabile

Che dite amiche vi va di farvi una risata oggi? Allora vi raccontiamo con piacere questa storia! In questi ultimi giorni sta facendo il giro del web! Simpatica, divertente e vendicativa! Una trama semplice, una donna sospetta che suo marito la tradisca e dopo essersi accertata della reale esistenza di questa amante, decide di seguire il detto: la vendetta è un piatto che va servito freddo! Quindi, aspetta il momento giusto, prima di agire! Ma leggete cosa fa…



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

“Ho iniziato ad avere il sospetto che mio marito mi tradisse perché tra noi non c’era più intimità, perché lo vedevo sorridere mentre leggeva i messaggi sul cellulare e alle mie domande, rispondeva che era sua mamma. Tornava più tardi da lavoro, dicendo che lo trattenevano in ufficio e troppo spesso aveva delle cene con i colleghi.


Poi una notte, verso le 23e30 si è svegliato ed è uscito con una scusa banale, doveva prendere il latte, la colazione senza latte era impossibile. E’ tornato alle due del mattino… poteva anche scegliere una scusa più credibile no? Ho assunto un investigatore privato. Se l’avessi semplicemente detto a lui, avrebbe negato e a me servivano prove reali…

Ho aspettato il giorno del suo compleanno per sbattergli in faccia la verità. Non pensate che io sia meschina, so che vi state chiedendo perché proprio al suo compleanno. Beh, vedete, per due motivi. Il primo è che ho aspettato davvero per avere più prove possibili, il secondo è che quando gli ho chiesto cosa volessimo fare per il suo compleanno, mi ha risposto che doveva lavorare, di non preoccuparmi non aveva voglia quest’anno di festeggiare, stava invecchiando poverino… e mi ha perfino incoraggiato ad organizzarmi con le mie amiche. Poi è arrivato il colmo… una bottiglia di champagne e due bicchieri nascosti nell’armadio!

Voi cosa avreste fatto? Ho fatto quello che ogni donna ragionevole avrebbe fatto! Gli ho detto che sarei uscita con le amiche per cena e sarei tornata tardi, tanto lui si sarebbe trattenuto in ufficio. Mi sono fatta bella e sono uscita di casa…. ma avevo invitato sua mamma, sua sorella, suo padre e tutti i nostri amici, per una bellissima festa a sorpresa. Ho detto loro di portare un po’ di cose allegre e a sua madre di portare la torta. Li ho fatti venire alle 20e30 sotto casa, ho detto loro che lo avremmo aspettato nel salotto.

Mi hanno seguito per le scale, ho messo la chiave alla porta e l’ho aperta…. indovinate un po’… mio marito al letto con l’amante, entrambi nudi. Sua madre ha fatto cadere la torta, sua sorella ha iniziato ad urlare e suo padre è rimasto sconvolto… i nostri amici tutti a bocca aperta. La ragazza, poverina, cercava disperatamente di rimettersi le mutandine e di fuggire… ragazze è stato il miglior regalo di compleanno che io abbia mai fatto!”