Se avete dei figli, dovreste leggere e informare tutti gli altri genitori!

Home > Mamma > Se avete dei figli, dovreste leggere e informare tutti gli altri genitori!

A che ora vanno al letto i vostri figli? Oggi vogliamo riportarvi le dichiarazioni dello psichiatra pediatrico Josè Ferreira, secondo il quale, i bambini dovrebbero andare al letto presto. Anche se è difficile, a volte impossibile, far addormentare un bambino alle 9, secondo questo famoso medico, si tratta di un’abitudine che influisce sullo sviluppo dei bambini.

I piccoli che vanno al letto tardi, mostrano una mancanza di concentrazione, di ansia e molti altri disturbi. Naturalmente non si può pretendere di mandare il bambino al letto presto e di continuare a tenere la casa viva. E’ un’abitudine che dovrebbe coinvolgere tutta la famiglia. Continuare a tenere accesa la tv, a parlare, o a fare rumore, farà pensare al bambino che è ancora ora di giocare.

Un’altra cosa benefica, secondo il dottor Ferreira, è abituare il bambino a leggere una storia prima di addormentarsi,. Questo crea una sorta di routine in cui lui sa che, arrivato il momento della storia, è ora di dormire! Josè sostiene anche che i colori della casa influenzino il sonno e consiglia il colore giallo, poiché ha un effetto rilassante e concilia il sonno.

L’ormone della crescita agisce nella quarta tappa del sonno e, andando a dormire tardi, non avrà nemmeno il tempo di iniziare il suo lavoro e ciò, secondo lo psichiatra, compromette la crescita in maniera gravissima. E per dimostrarlo, con un gruppo di esperti, sono state messe a confronto le immagini del cervello di un bambino che va al letto presto con quelle di un bambino che va al letto tardi, durante un compito di matematica. Nel secondo caso, il piccolo ha mostrato più difficoltà a svolgere l’esercizio.

Un ultimo consiglio che il pediatra ci lascia, è quello di iscrivere i nostri figli nello sport, perché i bambini che praticano sport, dormono e riposano meglio e un buon esercizio fisico e un buon sonno, ritardano le malattie.

Voi cosa pensate di questo argomento? A che ora vanno a dormire i vostri bambini? E voi invece?