Se sei il ritratto di tuo padre, la scienza ha una buona cosa da dirti

Ecco cosa è stato scoperto.

Se assomigliate a vostro padre o i vostri figli assomigliano al loro papà, recenti ricerche scientifiche hanno scoperto che è una cosa assolutamente buona, in particolare se i piccoli assomigliano alla figura paterna sin dalla nascita. Pare che abbiano più probabilità di trascorrere del tempo con il loro papà e anche di essere più sani ad un anno di età.



COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

Solomon Polachek, professore di Distinguished Economics presso l’Università, spiega che i genitori sono figure importantissime per la crescita di ogni bambino. La loro presenza si manifesta anche in termini di salute. Lo studio, pubblicato sul Journal of Health Economics, ha analizzato 715 famiglie in cui i bambini vivevano da soli con la madre. I bambini che assomigliavano al padre alla nascita erano più sani a un anno di età. Lo studio ha anche scoperto che i bambini che assomigliavano al padre trascorrevano in media 2,5 giorni in più al mese con i loro bambini rispetto a quelli che non assomigliavano al papà. Ciò non significa affatto che un papà il cui figlio non gli assomigli non lo ami o non si prenda cura di lui, ma solo che le statistiche dicono che i bambini che assomigliano al papà hanno maggiori probabilità di trascorrere con loro più tempo e di avere più cure. Succede perché si crea un’empatia più profonda. Tutto ha a che fare con la nostra genetica e con lo spirito di sopravvivenza che c’è in ogni essere vivente.

Questo studio spiega anche come sia importante per la crescita e la salute dei bambini la presenza dei genitori nelle loro vite.

Soprattutto nei casi in cui i piccoli non vivano con entrambi i genitori: se mamma e papà sono separati, i piccoli riceveranno maggiori cure da entrambi.

In particolare dal papà se la somiglianza con la figura paterna, rispetto a quelli che non assomiglia.