Senti il desierio di mangiare in continuazione? Potrebbe dipendere dal tuo segno zodiacale. Ecco i tre più affamati dello zodiaco

Home > Mamma > Senti il desierio di mangiare in continuazione? Potrebbe dipendere dal tuo segno zodiacale. Ecco i tre più affamati dello zodiaco

Il cibo è fondamentale per la nostra sopravvivenza, ma non se ne deve abusare perché diventa controproducente. A volte, però, il cibo può diventare una vera e propria schiavitù perché la voglia di mangiare è sempre presente e sembra che sia insaziabile: da cosa dipende? I motivi potrebbero essere diversi fra cui scompensi ormonali, eccessiva produzione di grelina, stress, metabolismo alterato o semplice golosità!

In alcuni casi, però potrebbe dipendere, e qui non c’è nulla da fare, dal proprio segno zodiacale.

Risultati immagini per ariete segno zodiacale

Il primo segno ad essere particolarmente insaziabile è l’Ariete, segno che contraddistingue le buone forchette e coloro che mangiano di tutto senza essere schizzinosi. In realtà un po’ schizzinosi lo sono, infatti non amano molto le verdure e prediligono le proteine e i carboidrati. Non amano le cose troppo elaborate e preferiscono i piatti senza troppi fronzoli, niente salse o creme: la sostanza è quella che conta.

Risultati immagini per pesci segno zodiacale

Al secondo posto dei segni famelici troviamo i Pesci. Questo segno, antico simbolo cristiano associato alla spiritualità, non si ferma davanti ai sui piatti preferiti e non disdegna il bis e il tris. Adora in particolare (forse per coerenza con il proprio simbolo) i piatti a base di pesce e le verdure con una netta predilezione per il fritto. Probabilmente è colpa del pianeta che li domina: Giove. Il signore dell’Olimpo, infatti, era un gran godurioso a tavola e, probabilmente, ha trasferito la passione ai suoi protetti.

Risultati immagini per acquario segno zodiacale

A seguito dei primi due troviamo l’Acquario. Anche questo è un segno particolarmente vorace e mangia veramente di tutto, anche se i suoi piatti preferiti sono quelli “di una volta”, semplici ma saporiti. Sembra che l’Acquario mangi più per dovere e curiosità che per vera e propria golosità. Comunque sia, uno degli esponenti più famosi del “gourmet club” o del “Glutton” era  Charles Darwin, del segno dell’acquario.