Si offrono di adottare i bambini

Si offrono di adottare i bambini che le madri non vogliono avere pur di evitare gli aborti, ma non immaginavano il risultato di questo appello

Home > Mamma > Si offrono di adottare i bambini

Rispettare la vita amandola senza condizioni è di gran lunga uno dei valori che nel tempo è stato distorto per ragioni diverse. È risaputo che in questa società così agitata, sempre più “aperta” ciò che una volta era considerato tabù, ora fa parte della nostra vita quotidiana.

Ecco perché, quando una coppia ha pubblicato su Facebook, un incoraggiamento alle madri a non interrompere la loro gravidanza, così avrebbero adottato i loro bambini, presto è diventato virale. Sara Marie e suo marito Blake Thomas sono della Virginia, hanno scritto nel loro account quanto segue:

Questa offerta rimane aperta indefinitamente! Non interrompere la gravidanza! Adotteremo! Contattaci se sei disposto ad adottare. Adotteremo bambini di qualsiasi stato. Non esitate a contattarci! Era solo questione di mesi per la coppia di ricevere notizie. Grazie alla pubblicazione, molte donne incinte hanno deciso di contattarli, alcune hanno accettato di andare nei centri di gravidanza, molte altre nei centri di adozione.

È stato molto soddisfacente per la giovane coppia ricevere una risposta così positiva e immediata in così poco tempo. Hanno avuto l’onore di accettare la richiesta di adozione da parte di una madre che ha chiesto loro di adottare il suo bambino. La pubblicazione divenne rapidamente virale, ricevette più di 24 mila reazioni e fu condivisa 87 mila volte.

 

Ringraziare per la vita dei bambini e la buona risposta delle madri è qualcosa che la coppia non smette di fare. Essere genitori è una benedizione, ma salvare la vita di così tanti angeli è un livello di soddisfazione che non tutti hanno l’onore di godere. Dopo 9 mesi hanno ricevuto la prima grande benedizione.

La coppia afferma che questo non sarà il primo bambino che decidono di adottare, hanno già un bambino biologico di 1 anno, insieme a Kayden, 3 anni, che è stato adottato. Sperano di continuare ad aiutare a sensibilizzare le donne che intendono interrompere la gravidanza. Dopo la pubblicazione molte persone hanno reso nota la loro opinione.

“Questo rende il mio cuore così felice”. Un altro utente commenta questo: L’adozione dovrebbe essere resa più fattibile. Le famiglie non dovrebbero essere sopraffatte dalle spese legali quando dovrebbero comprare i pannolini. È ridicolo. Ecco perché non abbiamo potuto adottare. Non ho potuto pagare le tasse.”

Sara e Thomas descrivono il loro nuovo bambino come una benedizione e una gioia. Non possiamo negare che ogni giorno più donne decidono di interrompere la gravidanza, non importa quale sia il motivo principale, questa coppia vuole solo salvare vite e motivare le donne a pensare che ci siano sempre opzioni prima di spegnere per sempre la luce di un angelo che solo vuole nascere per brillare.