Sono stati abbandonati dai genitori, il fratello di 11 anni si prende cura di tutti

Home > Mamma > Sono stati abbandonati dai genitori, il fratello di 11 anni si prende cura di tutti

Avere una famiglia è una grossa responsabilità e, a volte, per gli stessi genitori, la gestione non è semplice. E’ per questo motivo che pensiamo che ci sia molto da imparare da questa storia; il protagonista di oggi è un ragazzino di 11 anni che vive in Colombia.

Juan Pablo e i suoi tre fratelli, non hanno mai conosciuto il padre. Come se questo già non bastasse, un giorno la madre è uscita dalla loro casa senza più farvi ritorno. I bambini l’hanno aspettata per giorni, purtroppo invano…Fermatevi un momento a pensare, voi cosa avreste fatto in una situazione del genere?? E’ difficile anche solo da immaginare, non è così? Eppure Juan ha trovato la forza di reagire e ha preso in mano le redini della famiglia.

Per prima cosa si è assicurato che i fratellini andassero a scuola. E’ riuscito a procurarsi del cibo, andando ogni pomeriggio per le strade di Bogotá a cercare da mangiare. Alcune volte erano meglio di altre, nei momenti critici, Juan Pablo ha anche rovistato nella spazzatura. I vicini hanno cercato di aiutarli come meglio potevano ma vivevano in quartiere povero ed erano troppe bocche da sfamare. Poi una notte, sono stati svegliati dalle urla della bambina più piccola, voleva la sua mamma e i suoi fratelli non riuscivano a calmarla. Così, troppo preoccupati, hanno deciso, per il loro benessere, di avvertire le autorità.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, non potevano credere ai loro occhi!! Nonostante le evidenti difficoltà, i bambini stavano bene. Nessuno sa con esattezza per quanto tempo i piccoli siano rimasti da soli ma, senza dubbio, Juan Pablo ha dimostrato di avere un gran coraggio e tantissimo amore per la sua famiglia.

I genitori non sono stati rintracciati, fino ad ora, per cui le autorità hanno preso in custodia i minori. Speriamo che Juan possa tornare alla sua vita da ragazzino e godere della sua infanzia!

Ecco un servizio realizzato dalle tv spagnole sulla storia di Juan e i suoi fratelli, guardate:

Juan Pablo, in Colombia e non solo, è diventato un eroe. Ha dimostrato maturità e consapevolezza in una situazione che avrebbe spaventato anche persone più grandi di lui. Speriamo che presto questi fratelli trovino una nuova casa, se lo meritano!