Suo figlio gli ha chiesto cosa avesse la sua pancia e lei gli ha risposto così

Home > Mamma > Suo figlio gli ha chiesto cosa avesse la sua pancia e lei gli ha risposto così

Ogni corpo, dopo una certa età, cambia, ma quello di una madre, quando mette al mondo i suoi figli, non mette sempre a suo agio le donne… ci sono le smagliature e la cellulite che riducono quasi a zero la stima de se stesse. C’è chi si rassegna e capisce che sono marchi d’amore e che chi le ama le debba accettare così come sono e poi ci sono quelle mamme che non accettano affatto il loro corpo e ricorrono alla chirurgia.

Hayley Garnett è una mamma molto giovane, con un figlio maschio di nome Archer, ma quando ha scoperto di essere rimasta incinta di due gemelle, ha deciso di condividere con tutti una parte di lei… leggete cosa ha fatto…

Ha mostrato sulla sua pagina Facebook la sua pancia, dopo la nascita delle gemelline. Era molto orgogliosa delle sue smagliature, arrivate perché aveva dato al mondo loro, due meravigliose bambine. Ha preferito farsi vedere e non nascondersi, voleva dimostrare che non è brutto avere un corpo così. Ha scritto:

Buon compleanno di una settimana, signorine! Stamattina Archer mi ha chiesto cosa c’è che non va nella mia pancia e gli ho detto che tutti i miei bambini lasciano segni sul mio ventre in modo da non dimenticare mai per un secondo che li ho cresciuti nel mio corpo tutti da sola e che loro esistono con me sulla terra adesso! Un promemoria per sempre, se sono veramente sicura di avere questi segni o no, è senza dubbio un testamento ai miracoli che il mio corpo ha fatto.

I commenti, sotto questo post sono stati tantissimi, ma Hayley è stata molto soddisfatta del risultato, perché molte madri, che come lei hanno così tante smagliature, hanno capito che non c’è nulla da vergognarsi, ma solo da essere fiere di aver messo al mondo i loro figli.

Non bisogna nascondere il proprio corpo, sono cose belle che non accadono a tutti nella vita. Perché, mentre una donna si sta lamentando delle sue smagliature a causa delle gravidanze, ci sono donne che vorrebbero averle ma non possono!