Tre gemelle, due siamesi, tre bambine abbandonate alla nascita

Scoprire di aspettare delle gemelle è sempre una cosa bellissima, ma sapere che sono tre è una cosa più rara che insolita. Le terzine sono molto difficili, non è da tutti riuscire a portare avanti una gravidanza con tre figli, perché purtroppo, può capitare che uno muoia prima di nascere…


Le tre bambine che vedete nelle foto, si chiamano Macy, Mackenzie e Madaline. Sono tre bellissime gemelle, ma due di loro, alla nascita, erano proprio gemelle siamesi, vuol dire che erano legate l’una all’altra. Non si sapeva se sarebbero sopravvissute, fino a quando i medici hanno visto che erano due vere guerriere, disposte a tutto pur di vivere. La loro vita è stata difficile da subito, perché la loro madre biologica per problemi economici non poteva tenerle con se, così ha deciso di darle in affido a Darla e Jeff Garison, che avevano già tre figli, loro erano molto felici di queste tre meravigliose bambine speciali. Dopo diversi mesi, i medici, non hanno deciso di voler eseguire l’operazione per dividere Mackenzie e Macy, per far condurre loro una vita normale. Però prima di fare l’intervento, hanno dovuto allungare la loro pelle e proseguire poi con più operazioni.

Sono state in sala operatoria per ventiquattro ore, ma sono uscite sane e salve.

Però ognuna ha dovuto rinunciare ad una gamba, infatti stanno decidendo con la loro famiglia se mettere delle protesi.

Vivono con i loro genitori e gli altri tre fratellini. Eccoli qualche anno fa:

Riescono a condurre una vita normale, grazie ai loro genitori che le amano come se fossero loro figlie biologiche.

Eccole oggi tutte e tre: