Un armadio un po’ speciale…

Tante volte le persone sottovalutano ciò che hanno nella vita, non riescono ad accontentarsi, perché non sanno che avere del cibo quotidiano e un letto caldo in cui dormire, è una fortuna che molti non hanno. Guardarci intorno e vedere le persone che hanno più di noi, è semplice, ma perché nessuno guarda mai a chi ha meno?

Queste persone non sono responsabili della situazione in cui si trovano purtroppo, soprattutto se parliamo, come in questo caso, di bambini… La donna che vedete nella foto sopra, si chiama Carolyn Collins ed è la bidella di una scuola elementare. Carolyn, dopo essere venuta a conoscenza della situazione spiacevole di alcuni suoi studenti ed ex studenti, ha deciso di cambiare il mondo. Utilizzando soprattutto i propri soldi, questa meravigliosa donna, ha creato una specie di “ripostiglio”, all’interno della scuola, in cui ha raccolto tutto il materiale necessario da offrire agli studenti senza un tetto sulla testa. Ha iniziato a raccogliere il tutto circa tre anni fa, quando due studenti, confidandosi con lei, le hanno raccontato di non avere più un posto dove andare e che non mangiavano da giorni. “Ho capito che avrei evitato a tutti i ragazzini in quelle orribili condizioni, di essere costretti a rubare o ad uccidere, solo per poter sopravvivere. Possono entrare nel mio armadio, come e quando vogliono e prendere tutto ciò di cui hanno bisogno. So che non è il massimo, ma voglio solo contribuire a dare loro un futuro migliore. Nel mio grande armadio ci sono vestiti, libri, materiale scolastico, cibo, coperte, giubbini, anche roba intima…”

L’armadio di Carolyn si chiama “The Care Closet”.

Il suo meraviglioso gesto sta facendo il giro del mondo, non è una cosa che si vede tutti i giorni.

Noi vogliamo ringraziare questo angelo, perché grazie a lei tantissimi bambini orfani hanno capito cosa voglia dire avere qualcuno che si prenda cura di te e che si preoccupi della tua vita.

Condividete amici, Carolyn merita di essere conosciuta da tutti!