Una caduta dal letto le è quasi costata la vita

Home > Mamma > Una caduta dal letto le è quasi costata la vita

Ci si rende conto di cosa voglia dire la parola pericolo, quando si diventa genitori. Mai avremmo immaginato prima che qualunque cosa all’interno della nostra casa, ci avrebbe fatto paura e ci avrebbe destato delle preoccupazioni. Così iniziamo a trasformare la nostra casa a prova di “bambino”. Questo è proprio quello che hanno fatto questi due genitori dopo una terribile esperienza. Adesso vogliono cercare, raccontando la loro storia, di mettere in guardia tutti i genitori del mondo.

Chen Chen, una bambina di due anni, stava saltando sul letto, quando all’improvviso è caduta a terra. Purtroppo il colpo non è stato affatto una semplice caduta… la piccola è caduta su di una presa elettrica, e i perni le hanno trafitto la testolina…

I genitori, sconvolti e terrorizzati, l’hanno portata di corsa al pronto soccorso. Attraverso i raggi X, i medici hanno scoperto che i perni avevano traforato il cervello della bambina.

Queste orribili immagini hanno fatto il giro del mondo, come avvertimento da genitore a genitore. Che possa accadere una cosa del genere, è impensabile! La bambina è stata operata d’urgenza e i medici hanno cercato di rimuovere la presa elettrica con cautela, cercando di non provocare, con movimenti sbagliati, ulteriori danni al cervello.

Un intervento durato tre lunghe ore, ma alla fine sono riusciti nell’intento. Nessuno può dire se la bambina porterà danni a lungo termine, ma i medici sono ottimisti e sicuri che si rimetterà e che tutto andrà bene.

E’ una storia spaventosa, una storia perfino difficile da raccontare ma è una storia che può salvare una vita. Il suo scopo è quello di avvertire i genitori di tutto il mondo ed è per questo che vi chiediamo di condividerla. Se questa bambina è caduta su di una presa, con i perni scoperti, è perché i genitori l’avevano lasciata lì! Se voi lasciate un coltello sul tavolo e vostro figlio lo prende, la colpa è vostra! Bisogna solo essere prudenti e prestare attenzione, non vuol dire che bisogna riempire la casa di gomma piuma ma stare attenti a non lasciare oggetti o punti scoperti pericolosi!