5 consigli da Chiara Ferragni per non vestirti da turista quando sei in viaggio

Scopriamo tutti i segreti della fashion blogger!

 

Per queste vacanze di Pasqua siete dirette a Los Angeles? Oppure avete organizzato un bel giro in una bella località d’Italia? Ovunque pensiate di andare, prendete spunto dai consigli di Chiara Ferragni, per non vestirvi da turiste quando siete in viaggio. Il segreto è rimanere casual. Ecco i suoi cinque suggerimenti per vestirsi come una persona del luogo che si sta visitando.

I consigli

Chiara Ferragni

Chiara Ferragni

1. Gioielli: scegliere monili sottili e indossa al massimo un bracciale più grande.

2. Scapre: opta per scarpe basse, come le ballerine, ed evita di andare in giro con i tacchi.

3. Capelli: non preoccuparti di lavarti i capelli. Non importa avere un aspetto troppo curato,  prendi un po’ di shampoo a secco per sistemati velocemente.

4. Accessori: nella tua valigia prevedi sempre un giubbotto, guanti e sciarpa da indossare nel caso in cui la temperatura diventasse più fredda, specialmente la sera.

5. Pantaloni: Scegli un modello di jeans anni ’90,  meglio se a vita alta con un tocco vintage.

Fonte: instyle.com

 

Lady Diana, l'abito del ballo con John Travolta è stato congelato: ecco perché

Kate Middleton, perfetta anche in quarantena: i suoi trucchi svelati dallo stilista

Stile hippie chic: tutti i consigli per un look sognante e romantico

Outfit navy: dritte di stile per essere sulla cresta dell'onda

Saldi estivi 2020, in Campania anticipati al 20 luglio

6 segreti per sistemare i difetti ai vestiti indossati

Meghan Markle, l'outfit scelto per il suo discorso è un inno alla contemporaneità