5 consigli per fare acquisti sereni con i saldi

Ecco come fare shopping senza alcun problema!

 

Ci siamo, il 2 luglio cominciano i tanto attesi saldi di fine stagione, con le collezioni della primavera-estate 2016 in sconto, con cifre che possono abbassarsi anche del 50%. Una manna dal cielo per il nostro portafoglio, il nostro guardaroba e anche per la nostra insana passione per tutto ciò che è shopping e moda. Calma e sangue freddo, però: noi vi diamo 5 consigli per fare shopping serenamente e senza dover chiedere mutui o pentirvi di quello che avete portato a casa!

Capire una donna da quello che indossa
Shopping, che passione!

1. Fissate un budget

Non per essere ripetitive, ma è importante sapere quanti soldi abbiamo a disposizione, quanti ne possiamo spendere, così da qcquistare solo quello che ci serve davvero, senza sprechi di risorse economiche. Se poi avete un budget illimitato, beh, beate voi!

2. Fate una lista

Dovete fare sempre una lista di quello che vorreste comprare e che manca nel vostro guardaroba. Guardate i trend di stagione e puntate su evergreen, che potrete sfruttare anche in seguito. Qui sotto i trend da non sottovalutare:

3. Pagate con i soldi

Se avete stabilito il budget, andate a ritirare i soldi che avete pensato di spendere: lasciate a casa bancomat e carte di credito, così non cadrete in inutili tentazioni che prosciugano il conto in banca.

4. Provate i capi

Può sembrare una banalità, ma quante provano i capi che acquistano con i saldi? Prese dall’euforia del “costa poco” accaparriamo quello che ci piace e lo andiamo subito a pagare alla cassa. Ma se poi non ci sta bene?

5. Non comprate cose solo perché sono in saldo

Lo sappiamo benissimo, è una parolina magica che ci fa cadere in tentazione, ma non perché un capo è super scontatissimo deve per forza essere comprato. Ragionate bene prima di fare shopping!