5 ragioni per indossare orecchini vistosi questa estate

 

I diamanti prima dei quaranta fanno cafona! Come dimenticare una delle regole di stile di Holly, sussurata a Paul davanti a dei scintillanti gioielli Tiffany in una delle scene più celebri del film che da generazioni fa sognare noi ragazze.
Chissà se Holly aveva ragione, di certo il galateo della moda recita che, nel dubbio, Less is more. Le regole però contemplano sempre delle eccezioni e in estate ce n’è concessa più di una. Colori, contrasti di tessuti e fantasie e non ultimi bijoux e gioielli più importanti vivacizzano quelle tante attese e magiche sere d’estate. Se il trend delle ultime stagioni ha proposto anelli sottili e orecchini quasi invisibili, agosto è il mese giusto per aprire i portagioie e sfoggiare chandelier colorati e orecchini pendenti.
Perché puntare sugli orecchini vistosi? Per molte valide ragioni: a volte fashion, altre pratiche. Ecco qualche suggerimento su come indossarli e dove acquistarli per arricchire la vostra collezione.

ESALTANO ANCHE GLI OUTFIT PIÙ BASIC

orecchini 1
A sinistra orecchini Gas Bijoux, a destra orecchini in filigrana Tità Bijoux

Una canotta in morbido cotone, shorts e capelli raccolti. Il tocco glam? Un paio di orecchini con nappine colorate come quelli proposti da Gas Bijoux. Dopo una giornata passata in spiaggia, non si ha sempre voglia di pensare a cosa mettersi. Anche l’outfit più semplice però può essere impreziosito e stravolto con un tocco regalato da degli orecchini vistosi.

SONO CHIC

89
Scenografici orecchini firmati Celine

Anche le dimensioni fanno la differenza, se per ottenere un risultato bon ton non si sbaglia mai scegliendo le classiche perle per essere chic di sera si può puntare su modelli maxi, color cristallo o cipria da indossare con un make up nude. Sarete perfette con poco.

NON FANNO CALDO

orecchini 2
Linea etnica per i pendenti a sinistra di Aurélie Bidermann, mood gipsy per gli orecchini Ayala Bar

Anche la moda ha il suo peso e certe collane e bracciali, dagli intrecci preziosi e le pietre dure non sono nostro alleate nelle calde e afose sere estive; impreziosiscono collo e polsi, ma aumentano la sensazione di caldo. Se a un bijoux volete puntare, meglio optare per gli orecchini: più leggeri e non a contatto con la pelle. 

NON SI IMPIGLIANO A SCIARPE E FOULARD

La bellissima Kristina Bazan punta sul giallo

Uno dei problemi dei pendenti d’inverno è la poca collaborazione di sciarpe e foulard. Farfalline e filigrane spesso si impigliano e altre volte rovinano o fanno perdere per strada i pendenti che indossiamo. Un valido motivo per sfoderarli d’estate è non dover toccare in continuazione i lobi degli orecchini per essere sicure di non aver perso il nostro amato orecchino con pom pom.

NON SONO MAI ABBASTANZA

Ayala-Bar_Landscape_0001
La collezione ispirata a Frida Khalo di Ayala Bar

Perle e diamanti sono per sempre e almeno un paio dei più classici tra gli orecchini sono d’obbligo nel portagioie di ogni donna. Le proposte più interessanti però, per creatività e design, sono quelle che prevedono modelli pendenti, maxi e colorati. Che si tratti di alta gioielleria o semplici bijoux i pendenti non sono mai abbastanza e ogni stagione c’è la possibilità di ampliare la collezione; ed è il caso di dirlo: ce n’è per tutti gli stili.

di Enrica Pressanto