9 pezzi da comprare per non dire più: “Non ho niente da mettere”

 

Il tempo impiegato da Carrie in Sex and the City per scegliere cosa indossare? Cinque secondi. Subito pronta, anzi perfetta come solo le ragazze immortalate su The Sartorialist sanno essere. Il merito non era certo della sua cabina armadio (che però aiutava), ma di quel genio indiscusso di Patricia Field, stylist di Hollywood e delle serie TV più fashion di tutti i tempi.

La verità è che la mattina, quando ci troviamo a svolgere quel rituale esercizio del Cosa mi metto?, l’unica cosa che la mente ci suggerisce è Non ho nulla da mettermi. L’avremmo pronunciato mille volte nell’aprire l’invito a un matrimonio o semplicemente per prepararsi  ad andare in università o in ufficio.
Come porre rimedio all’annoso problema? Ingaggiando Patricia o più facilmente acquistando questi 9 capi da avere sempre nel guardaroba.

1 – LA GIACCA DI JEANS

Giacca Jeans di CITIZENS OF HUMANITY

Non si può starne senza. Il giubbino jeans sdrammatizza anche gli abiti più eleganti (Blake Lively insegna) ed è perfetto anche per ouftit più semplici su pantaloni capri o bianchi. Lontani i tempi in cui era solo una giacca da mezza stagione, ormai il giubbino denim è sdoganato e alla stregua del blazer nella cabina armadio deve esserci tutto l’anno.

2 – I SANDALI CON CINTURINO NERI

sandali
Listini sottili per i sandali & Other Stories

Un classico su cui investire e che si può indossare in più occasioni. Per andare in ufficio, se il tacco non è a stiletto, sono i sandali perfetti da abbinare a jeans e t-shirt bianca. Di sera con un abito sottoveste per essere eleganti e sofisticate. Le più fashioniste d’inverno possono azzardare, come moda impone, e portarli con le calze.

3 – LA MINI NERA

Elastico in vita per la gonna di Cos

Se l’abito nero è da sempre un capo passepartout, la mini nera d’estate diventa indispensabile ed è ancora più versatile. Il modello da scegliere è leggermente sfasato e si presta anche a essere indossato con sandali con il tacco alto, come quelli sfoggiati da Olivia Palermo.

4 – LA CAMICIA A FIORI

Camicia-pigiama di Zara

Le stampe floreali sono un grande trend degli ultimi anni e la camicia a fiori, meglio se in seta o raso, è un capo da tenere sempre nel guardaroba. Perfetta per il mix and match di stampe, visto anche sulla della Resort Collection di Gucci a giugno o per uno stile più bon ton su un paio di pantaloni palazzo. È il capo da mettere in valigia perché si sfrutta da mattina a sera, abbinato a jeans e shorts o con una gonna midi. Quel tocco che vivacizza anche l’outfit più basic e ci risolve in pochi secondi la serata.

5 – I SANDALI ARTIGIANALI IN CUOIO

Fascette assimetriche per i sandali Ancient Greek in vendita su Net-A-Porter

L’immagine di Jacqueline Kennedy Onassis splendente per le vie di Capri in pantaloni bianchi, t-shirt nera e sandali artigianali è un manifesto di stile ed eleganza. Passano gli anni, ma lei rimane sempre una regina di stile. Perché è proprio vero che nel dubbio Less is more.  I sandali in cuoio non possono dunque mancarci

6 – L’ABITO CORTO BIANCO

Abito in pizzo bianco H&M

Non si può andare a comprare un abito bianco per un invito a un White Party, si deve comprare perché d’estate è un classico come il Little Black Dress che dona a tutte. I modelli più belli ed estivi sono in sangallo o pizzo, in alternativa si può puntare all’effetto lingerie in seta per osare la sera. Così quando il dresscode sarà total white non dovrete preoccuparvi di non aver l’abito.

7 – GLI SHORTS IN LINO

Shorts in lino con fiocco in vita Mango

Fa caldo anche in ufficio e la complessità del Cosa mi metto raggiunge picchi che gareggiano con i 35° del termometro. Un paio di shorts in lino dal taglio morbido e fiocco in vita vi risolvono il problema. Abbinati con dei sandali flat o un paio di ballerine e una blusa in seta sono chic e concessi anche in ufficio.

8- LA CANOTTA A COSTINE

Canotta a coste in cotone di Asos

La t-shirt bianca è un must da tenere sempre in più versioni nel cassetto, accanto però in piena estate non possono mancare anche delle canotte, meglio se a costine. Chic con la gonna midi a tubo, più casual con gli shorts in denim. Quelle di Asos sono in morbide cotone e con scollatura ampia.

9- IL COSTUME INTERO GLAM

I preziosi costumi da bagno firmati Zimmermann

Di giorno è un costume glamour da esibire in spiaggia, di sera diventa un top super chic. Un unico pezzo da sfruttare anche in città in attesa delle vacanze.

Fonti foto: Touchstone Pictures and Jerry Bruckheimer, Inc. , mytheresa.com

di Enrica Pressanto