Calze a rete: come indossarle per non sembrare volgari

Consigli utili per indossarle nella maniera corretta, senza fare errori di stile

 

Non è sempre facile indossare le calze a rete, senza il rischio di sembrare volgari agli occhi degli altri.
La cosa importante da fare è capire se realmente vi piace questo modello di calze, perché se così non fosse, non ha senso fare uno sforzo per indossarle se non vi sentite a vostro agio. Esistono diversi tipi di calze a rete, eppure in molte ancora si fanno tante domande: per fortuna che gli stilisti da tempo stanno cercando di sdoganare questo pregiudizio in passerella, abbinando le calze a rete a capi per niente volgari ed estrosi, in modo da aiutare anche chi è poco pratico con questo indumento ad abbinarlo nel modo corretto.

Ecco dunque alcuni consigli utili per imparare a indossare le calze a rete, senza fare errori di stile:

Scegliere il modello che più fa al caso vostro

sanit Collage
Calze a rete a maglie piccole, per la collezione Saint Laurent A/I 2015-16

Solitamente quando si parla di calze a rete si pensa alla classica calza a rete nera, ma dovete sapere che esistono diverse versioni di questo modello: la versioni collant, autoreggente e calza da reggicalze; e varie grandezze di rete: a maglie grandi o a maglie piccole, quest’ultima detta anche micro rete, la più consigliata, perché è possibile indossarla a qualsiasi età, ha un effetto contenitivo, è interamente elastica e vista da lontano la rete è impercettibile, per cui sembrerà che indossiate una calza normale.

Depilarsi sempre prima di indossare le calze

E’ molto importante depilarsi sempre prima di indossare le calze, specialemente se a rete, i peli che spuntano dalle maglie non sono certo eleganti. Ma se non avete il tempo necessario per farlo, vi svelo un segreto, indossate sotto delle calze coprenti color carne.

Scegliere il colore giusto

coloriCollage
Scegliere il colore giusto delle calze a rete

Anche se esistono calze a rete di diversi colori, le più adatte sono sicuramente quelle color carne, per look da giorno, casual o bon ton, e quelle nere, che risultano più appropriate per la sera con un look casual o punk rock.

Indossare i vestiti giusti

proenza Collage
Proenza Shouler collezione A/I 2015-16

Evitate di indossare le calze a rete con un minigonna e con dei tacchi vertiginosi, non sono proprio il massimo dell’eleganza! Meglio optare per un gonna al ginocchio o leggermente più lunga, da abbinare a un giacca o ad altri indumenti sobri o a dei pantaloni eleganti che arrivano alla caviglia, come quelli che indossate per andare in ufficio. Le calze a rete, infatti, renderanno il tuo completo decisamente più sensuale!

I vestiti dovranno essere semplici, senza troppe fantasie o stampe che distolgano l’attenzione dalle calze, che invece dovranno essere il pezzo forte dell’outfit.

Cercare di apparire più sobrie possibile

Non esagerate con il trucco, i gioielli e altri accessori troppo vistosi. Se proprio non potete farne a meno, seguite le tendenze make up del momento che richiamano un trucco naturale, sui colori pastello e indossate per esempio delle perle, perfette per farvi apparire più chic.

Indossarle con delle scarpe chiuse

angeloCollage
Angelo Marani e Saint Laurent collezioni A/I 2015-16

Quando si indossano delle calze a rete è importante abbinarle a delle scarpe chiuse o degli stivali, renderanno il vostro look più elegante e sexy allo stesso tempo. I sandali e le scarpe open-toe, invece, faranno sembrare il vostro look più sciatto.

Abbinarle ad altre calze

Provate a indossare delle calze colorate a tinta unita, sotto quelle a rete, sceglietele di un colore acceso, come il blu navy o il verde bosco, per creare un contrasto che stia bene anche con il resto dell’outfit. Se volete osare potete scegliere anche dei colori più brillanti purché indossati con un abito nero!

Oltre alle calze colorate potete indossare anche delle parigine o degli scaldamuscoli sopra le calze a rete.

Fonti foto: passididanza, 123hdwallpapers.com, saintlaurent, proenzashouler