Cappello con visiera (o snapback): come indossarlo questa primavera 2019

Ecco qualche idea di outfit da replicare e le regole per indossare quest'accessorio con stile.

Home > Fashion > Cappello con visiera (o snapback): come indossarlo questa primavera 2019

Il cappello con la visiera è quel dettaglio dell’universo urban style femminile, che conferisce un tocco davvero glam al nostro outfit sportivo. Ma non solo.

Quest’ accessorio è perfetto per completare anche look eleganti e casual, attribuendo quel tocco mascolino e intrigante.  Ecco qualche suggerimento su come indossare il cappello con la visiera questa primavera 2019.

Scegli il cappello adatto: le regole generali

Prima di tutto, scegli il cappello con la visiera in base al tipo di abbigliamento che vuoi creare. Abbina il capello ai colori secondari del tuo outfit oppure ai tessuti. Se indossi un chiodo, scegli un cappello in tessuto similpelle.

Considera anche la tua acconciatura e tipologia di capelli. Se hai una chioma riccia e vaporosa, puoi sistemarla con un cappello semplice e tinta unita, se hai i capelli lisci e lunghi, puoi valorizzarli con un snapback firmato e più decorato –  anche se questo chiaramente non è una regola.

L’importante è trovare il proprio stile. Prova diversi look, per scoprire qual è il più adatto a te.  Basta non esagerare – né con i vestiti né con il trucco.

Quando si indossa  il cappello con la visiera, hai già un accessorio importante, per cui è preferibile dare un’immagine di noi stesse  fresca; acqua e sapone.

Come indossare il cappello con la visiera

Lo snapback si indossa perfettamente con i look tipici maschili, che possiamo replicare:  il classico t- shirt bianca – o colorata – con  i jeans o gli shorts.

Oltre a questa tipologia di look, noi donne possiamo osare ancora di più.  Per creare un look sportivo, abbiniamo lo  snapback a una maxi felpa o una maglietta oversize, con i leggings e le sneakers di tela o le chunky sneakers.

Il cappello con la visiera, in primavera, si addice su un abbigliamento composto ad esempio da una camicetta bianca di lino con dei  jeans chiari, lunghi alla caviglia oppure una camicetta di seta con dei pantaloni a sigaretta. Le scarpe? Basta un paio di espadrillas o le ballerine in pelle.

Cappelli da baseball

Anche un abito in maglia fine, per esempio extra long, o in denim sono perfetti con lo snapback in testa. E per un outfit più elegante, scegli, ad esempio, uno snapback con motivi floreali, da abbinare a una giacca in pelle, una canottiera di seta bianca ricamata con il pizzo alla base,  un paio di skinny jeans neri e delle décolleté bianche.