Cina contro lo spot di Dolce&Gabbana: arriva anche la parodia

Non si placano le polemiche cinesi contro lo spot offensivo di Dolce&Gabbana. Ora arriva anche il video parodia.

Home > Fashion > Cina contro lo spot di Dolce&Gabbana: arriva anche la parodia

Non si placano le polemiche sul caso Dolce&Gabbana e Cina, dopo la pubblicazione di un video ritenuto offensivo e razzista. I filmati, pubblicati sulla pagina Instagram del brand di moda, fanno parte di una campagna pubblicitaria con protagonista una giovane donna cinese elegantemente vestita, alle prese con tre piatti tipici della tradizione gastronomica italiana. Lei cerca di mangiarli con le bacchette, mentre una voce fuori campo le dice come fare o arriva addirittura a prenderla in giro. Video che sviliscono la figura femminile e, in particolare, quella cinese!

Dolce Gabbana Cina instagram

Nei tre video, ad esempio, la ragazza è intenta a tagliare e mangiare la pizza con le bacchette, mentre le viene consigliato di usare quegli strumenti in acciaio che di solito noi usiamo a tavola. Mentre di fronte a un cannolo, la voce maschile incalza con una battuta di pessimo gusto: “E’ troppo grande da mangiare per te?”.

Apriti cielo. Il popolo cinese è insorto, prima sul web e poi con una campagna di boicottaggio mai vista prima. In tutto il mondo non si è parlato d’altro che di questo scivolone di stile della maison italiana, con tanto di meme prontamente apparsi sui social network. Come si sono difesi Domenico Dolce e Stefano Gabbana?

Prima hanno parlato di un hacker che si è introdotto nel loro account. Scusa banalissima. Poi i due hanno pubblicato un altro video in cui chiedono scusa. Ma per prima cosa sembrano decisamente poco convincenti. E poi cos’è quella scenografia che pare più un video dell’ISIS?

In Cina non si fa altro che parlare di boicottaggio, con azioni dimostrative anche di forte impatto, come i roghi dei prodotti del brand, che ha anche ammesso di aver rimandato lo show che doveva aver luogo a Shanghai. Anche se c’è chi, invece, sostiene che sia stato cancellato dalle autorità cinesi.

Dolce Gabbana Cina

Meme sui social, ma anche video di protesta, come quello di questa artista cinese che scimmiotta il video di Dolce&Gabbana, invertendo i ruoli. E se ci fosse stato un uomo bianco alle prese con il cibo cinese e forchetta e coltello in quel video?