Come convertire le taglie americane dei jeans

Ecco le regole da seguire per non sbagliare misura

 

Quante volte vi siete trovate ad acquistare online un paio di jeans di un brand americano senza essere sicure di aver scelto la taglia giusta. Ecco per voi  alcuni trucchi per una corretta conversione dalle taglie US a quelle italiane. La diversità dipende soprattutto dal fatto  che oltreoceano si utilizzano  diversi parametri di misurazione, che possono cambiare anche da un brand all’altro.

La regola per scegliere la taglia

modelli-di-jeans1

Jeans

Dovrete  quindi consultare volta per volta le tabelle di conversione delle taglie, sempre presenti sui siti e-commerce, che prende in considerazione sia la lunghezza (L) che la larghezza (W) misurate in pollici, con il corrispettivo valore in centimetri. Basterà dunque attenersi a quest’ultima e munirsi di un metro per misurare la propria circonferenza delle gambe per avere così la taglia perfetta.

Ecco una tabella che indica le taglie corrispondenti, in linea generale:

USA 24-25  –  ITALIA 36

USA  26   – ITALIA 38

USA 26-27 – ITALIA 40

USA 27-28 – ITALIA 42

USA 29-30  – ITALIA 44

USA 31-32 – ITALIA 46

USA 33-34  – ITALIA 48

USA 35-36   – ITALIA 50

USA 37-38 – ITALIA 50+

 

5 modi per abbinare un abito lungo

Tendenze primavera-estate 2015: ispirazione Safari

18 modi per tenere in ordine le scarpe

Calze: tutte le tendenze autunno/inverno 2014-2015

Meghan Markle, il segreto nascosto nel braccialetto

Prime piogge, non vi temiamo: i look per essere perfette anche con il diluvio

Guarda le scarpe ispirate ad Alice nel Paese delle Meraviglie