Come indossare il giallo, dall’abito alle scarpe

 

Un total look giallo è qualcosa che (forse) solo una pop star può permettersi di indossare, come Beyoncé nell’ultimo visual album “Lemonade”. Ma se siete delle amanti di questa nuance estiva, solare e grintosa, potete indossarla senza il rischio di sembrare un “canarino”. Ecco come lo potete portare in base alle diverse tipologie di capi e accessori.

Abito

Puntate sull’abito (lungo o corto) purché in tessuti leggerissimi e fluttuanti. Assolutamente no il tubino o il tailleur alla Regina Elisabetta. Solo lei può indossarli nel colore giallo. Scegliete il maxidress lungo fino ai piedi per un effetto gipsy, ma può andare bene anche la tunica o la jumpsuit.

 

AbitoMartin Grant, occhiali Italia Indipendent, maglia Dolce&Gabbana, gonna Alexander Wang, borsa Balenciaga, mascara Maybelline NY e scarpe Aquazzura
Abito giallo

Sandali

Ai piedi scegliete dei sandali flat. Niente zeppe. Al massimo le décolletée  in città possono andare. Le scarpe gialle devono essere piatte, per cui sì ai gladiatori con listini gialli – anche mescolati al cuoio. In questo modo eviterete l’effetto pugno nell’occhio.

Borse

Puntate sull’ironia di accessori Small Size: via libera a pochette, bustine, anche charms, magari a forma di limone. Purché siano divertenti e sdrammatizzino il look.

Bijoux

Ok per la madreperla o dorato, se vi sentite nel mood anni ’80 e orecchini o bangles in legno per uno stile più neutro.

Make up

Grande ritorno di stagione per l’ombretto giallo, ma per evitare esagerazioni, meglio un look più soft. Perfetto anche solo un filo di matita lime. Le unghie yellow sono una ventata di freschezza, da abbinare a bracciali e anelli ipercolorati.

Abbronzatevi

Prendete prima un po’ di sole. Il giallo sta bene su pelli scure, dorate, già leggermente abbronzate, ma non sull’incarnato pallido.

di Marianna Feo