Come indossare le righe e fare centro con il look marinaresco

 

Il look marinaresco è una scelta sempre azzeccata durante l’estate.
È facile, di tendenza e richiama subito le vacanze. Cosa chiedere di più?
Non basta però scegliere un capo a righe, ma lo stile navy è fatto di tanti piccoli dettagli che possono fare la differenza.
Capo imprescindibile si questo stile è la maglia a righe: usata inizialmente come uniforme di lavoro e, successivamente, diventata elemento simbolo di gondolieri veneziani e artisti parisienne, è stata resa iconica anche da Pablo Picasso e Andy Warhol e la possiamo ricordare in molti look di Brigitte Bardot.

LookMarine2
Tutte in riga per un look marinaresco doc

Abbinare la maglia a righe è un’arte. Ormai l’abbiamo vista in tutte le fogge, ma c’è sempre il modo di rivisitarla e renderla attuale.
Quest’anno puntate sull’abbinamento con panta-capri bianchi, sandali bassi con lacci, accessori rossi e borse con inserti in cuoio o completamente in paglia e rafia.

Sulle passerelle gli stilisti hanno riproposto lo stile marinaro declinando le righe in fantasie macro accompagnate da stelle a ricreare il classico motivo della bandiera americana (Max Mara), curve e incroci rigati per Armani, righe oblique su top e gonne per Stella McCartney e di tutti i colori e dimensioni per Missoni.

Righefashion
Da sinistra: Armani, Max Mara, Ralph Lauren, Stella McCartney

Per rappresentare il perfetto stile navy gli elementi imprescindibili sono:
t-shirt a righe (in tutti i colori, ma da preferire quelle bianche e blu), giacchine blu, pantalonicini in lino, pantaloni flare con bottoni dorati, sandali bassi, espadrillas con lacci, sneakers in tela bianca, gioielli divertenti in rosso e oro con ancore e stelle marine.

LookMarine1
Outfit navy perfetto per il mare

Questo stile è da portare con naturalezza e senza troppi pensieri, in modo casual chic.
Perfetto per andare in spiaggia o per un aperitivo al tramonto, si può portare anche in città al rientro dalla vacanze o per sentirsi già al mare.
Per il make up si può optare per un trucco anni ’50 con eye-liner e rossetto rosso oppure rimanere sui toni del blu per gli occhi lasciando le labbra nude come faceva B.B. nelle sue uscite a Saint Tropez.

BrigitteBardotRighe
Brigitte Bardot

Foto copertina: Julia Engel
Video: Patricia Bright

di Laura Chiari