Come scegliere il reggiseno più adatto a noi

Valutiamo le nostre forme

 

Il reggiseno, oltre che a farci stare più comode, deve valorizzare il nostro décolleté. Dobbiamo essere brave a  scegliere il reggiseno  più adatto,  per evitare di creare l’effetto di seno troppo “finto” oppure di un décolleté non perfezionato. Ecco come dobbiamo scegliere il reggiseno più adatto a noi.

9 trucchi per usare al meglio il reggiseno
Scegliere il reggiseno giusto

Seno piccolo

Per chi ha il seno molto piccolo, un reggiseno imbottito vi donerà il giusto volume. Meglio se  push up con ferretto.

Seni distanti

Se i vostri seni sono distanti tra loro, dovete optare per un reggiseno a  balconcino che solleverà il seno sollevare dalla parte inferiore della coppa.

Seno cadente

Se il vostro seno è cadente, avete bisogno di un reggiseno con una coppa tutta imbottita e con un supporto ai  lati. Questo darà più sostegno da dietro il seno, sollevandolo e portandolo in avanti.

Seno grande

Se il vostro seno è grande, il supporto del reggiseno è la chiave. Vi servirà  una coppa piena per contenere il seno e creare un “profilo” migliore.

Seno asimmetrico

Se i due seni sono molto diversi tra loro,  scegliete la taglia del reggiseno corrispondente al seno più grande e, se necessario,  aggiungete un riempitivo in silicone nella coppa del seno  più piccolo.