Denim-mania: tutte matte per i jeans

Ma quali sono i modelli più amati?

Home > Fashion > Denim-mania: tutte matte per i jeans

C’è poco da fare: il jeans è sempre il jeans. Larghi, stretti, a vita alta o a vita bassi, lunghi o corti, push-up o skinny, si adattano ad ogni forma ed ogni misura, perfetti per ogni occasione (o quasi). Comunque li vogliamo vedere, o in qualsiasi occasione vogliamo indossarli, siamo tutte matte per il jeans, spesso la soluzione ad ogni problema. Ma quali sono i modelli più amati?

Jeans

Da quando furono brevettati nel XIX secolo da Levi Strauss, i jeans ne hanno fatta di strada. Sdoganati negli anni Cinquanta dalle star di Hollywood e approdati anche sulle passerelle dell’alta moda, ormai non vi è armadio che non ne accolga almeno un paio e la loro popolarità non conosce battute d’arresto. Come rivela Lyst – motore di ricerca leader nel mondo della moda – infatti, in Italia le ricerche online di capi in denim sono state oltre un milione nel corso degli ultimi tre mesi.

Quali sono i prodotti che hanno contribuito a tenere alta la popolarità di questo intramontabile capo di abbigliamento? Per rispondere a questa domanda Lyst ha studiato il comportamento online di oltre un milione di utenti italiani, analizzando le ricerche condotte negli ultimi tre mesi sulla piattaforma, che consente di navigare tra oltre 12.000 boutique virtuali e siti di e-commerce. Per completare il quadro, i risultati sono poi stati messi a confronto con le abitudini di acquisto rilevate negli Stati Uniti, la patria dei jeans.

Jeans

Lyst mette a disposizione dei consumatori uno strumento smart per orientarsi tra le innumerevoli proposte dei designer e trovare in modo semplice e veloce l’articolo che meglio si adatta al loro stile e al loro budget. Per soddisfare le diverse necessità di tutti gli utenti che scelgono Lyst per il loro shopping, ci impegniamo a fornire una selezione di prodotti ampia, variegata e dinamica, capace non solo di interpretare, ma anche di anticipare le tendenze moda” commenta Francesco Girone, Responsabile Marketing e Comunicazione Italia di Lyst.

I jeans più popolari in Italia sono firmati Jacquemus e Gucci

La top 5 dei modelli di jeans più amati dalle italiane premia la semplicità e strizza l’occhio al passato, pur senza tralasciare un tocco di originalità.

Il più cercato dalle donne dello Stivale è Le Jean, firmato da Jacquemus e caratterizzato da un taglio classico e a sigaretta, con una tasca posteriore e due laterali davanti.

Jeans

Se la prima posizione della classifica di Lyst parla francese, le successive testimoniano la passione degli italiani per lo stile “di casa”: medaglia d’argento al modello boyfriend con decorazioni di Dolce&Gabbana e di bronzo agli skinny in denim di Gucci.

Appena fuori dal podio si posiziona un altro brand tricolore: Attico, nato dalle menti di Giorgia Tordini e Gilda Ambrosio, conquista le utenti con un prodotto originale, dal taglio fortemente arrotondato e realizzati in denim azzurro dal gusto rétro. Effetto vintage anche per i cinque tasche azzurri di Levi’s, che chiudono la top 5.

La top 5 maschile elaborata da Lyst ribadisce la popolarità dei brand italiani: solo la seconda posizione – occupata dai jeans in denim 15 cm di Amiri – non parla italiano. A conquistare la vetta è Gucci – terzo nella classifica femminile – ma non mancano all’appello l’emiliana Stone Island – al terzo posto grazie ai suoi jeans stretch, amatissimi in bianco – e Off-White, che chiude la top 5 con un modello slim con cintura incorporata. Si fa largo anche Dsquared2: la casa di moda milanese fondata dal duo Dean&Dan Caten spicca in quarta posizione con i Tider Biker, impreziositi da toppe e strappi per un impeccabile look urbano.

In USA skinny per lui, a vita alta per lei

Anche nella patria del jeans è lo stile italiano a fare da padrone. Negli Stati Uniti Off-White c/o Virgil Abloh domina la Top 3 dei pantaloni in denim più popolari sia tra le donne che tra gli uomini.

Nel primo caso ad andare per la maggiore è un modello a vita alta dal look vintage, mentre l’uomo punta sulla vestibilità skinny, come conferma anche la presenza in seconda posizione dei Rest in Peace di RTA con strappo sul ginocchio.

I jeans aderenti sono tra i must-have anche per le donne: in terza posizione nella classifica femminile a stelle e strisce spiccano, infatti, gli skinny di Rock Revival con impunture e decorazioni. L’accoppiata vita alta-look vintage fa aggiudicare ad Alice+Olivia il secondo gradino del podio grazie ai jeans high-rise ricamati e dal taglio scampanato.

Non solo pantaloni: quando il total look è in denim

Jeans ma non solo. Il denim si è sempre dimostrato estremamente versatile e le case di moda amano declinarlo nei modi più disparati, dalla testa ai piedi: largo allora anche ad accessori, borse e calzature. Le italiane, in particolare, scelgono il denim per un total look: Lyst ha rilevato che, al di fuori della categoria pantaloni, il prodotto più cercato è il mini abito blu smanicato di Alexander McQueen.

Gli uomini, invece, sia nel Belpaese che oltreoceano, puntano sul capospalla, meglio se dal fit comodo. Lyst ha rilevato in Italia un picco di ricerche relative alla giacca oversized in denim con patch di Gucci, mentre negli Stati Uniti è il brand californiano Fear of God a firmare la giacca maschile extra large più popolare.