Dimenticatevi il reggiseno quest’estate!

Il trend del no-bra spopola sulle passerelle dei grandi stilisti per questa stagione

 

La femminilità descritta in una sola parola? Seno. Che sia di una taglia abbondante o della misura di una coppa di champagne – e qualcuno dice che questa sia la misura perfetta – il seno di una donna racchiude in sé molta della sensualità che il corpo femminile può trasmettere. E’ per questo che gli stilisti hanno deciso di porre l’attenzione proprio su questa parte del corpo per le creazioni della primavera/estate 2016, senza che esso sia “imprigionato” in un reggiseno.
Il trend ha avuto origine dalla chiacchierata blusa di Gucci firmata Alessandro Michele – e addirittura bannata su Facebook perché mostra i capezzoli – ed è stato raccolto da molti stilisti che hanno deciso di mettere in mostra il seno, spesso senza farlo vedere: strisce di un colore diverso sui top, merletti, pizzi, coppe cucite ad hoc che esaltano anche seni più piccoli, fino alla vera e propria trasparenza – meno portabile però per un aperitivo in centro – design che permettono di non portare il reggiseno perché quasi già incorporato nell’abito o nel top. 

Le forme e gli stili degli abiti che esaltano il seno si sono evoluti durante gli anni e possiamo ritrovare almeno tre tendenze di tre decadi diverse nelle collezioni di questa stagione.

GLI ANNI CINQUANTA

Sophia-in-Pane-amore-e..
Sophia Loren
912a5d3dfbde73517799830fcc5994a0
Dolce & Gabbana SS 2016

Pensate a Sophia Loren negli anni del massimo successo cinematografico, in film come “Pane, Amore e Fantasia”: i suoi personaggi erano sempre estremamente sensuali, soprattutto grazie ai look con la scollatura accentuata dei suoi abiti – possibilmente con gonna a ruota. Lo ritroviamo oggi nelle collezioni di Dolce&Gabbana che si fa ispirare proprio dall’italianità, disegnando linee spiccatamente anni ’50 e stampe dedicate alle più belle città della penisola. Il seno è protagonista in scollature anni 50 o in bikini con reggiseno a balconcino.

GLI ANNI OTTANTA

tumblr_n8qrd9v2sa1tfeg3xo1_1280
Madonna per Jean Paul Gaultier
Ero SS 2016

Questa decade vede una sola musa: Madonna, con seno accentuato grazie a forme a punta che ispirano il celebre corpetto di Jean Paul Gaultier, ormai icona anche odierna del suo stile e della sua silhouette. Lo ritroviamo nelle collezioni di Marc Jacobs ed Etro che citano gli anni Ottanta con la coppa e i tessuti che utilizzano.

GLI ANNI NOVANTA

maxresdefault
Gucci SS 2016
_JAQ0668
Jaquemus

Un’unica parola d’ordine: trasparenza. A partire dalla camicetta con colletto da Peter Pan di Gucci, ma del tutto trasparente, fino alle polo a rete – con sotto niente – e al top di Vivetta con i cigni che coprono il giusto. E in questa decade rientra sicuramente anche il blazer scollatissimo portato senza camicia (e reggiseno, appunto) estremamente sexy di Jaquemus.

La tendenza no bra è molto amata dalle celebrities che non si fanno mancare l’occasione per scegliere outfit che prevedano scollature generose e top attillati impreziositi da pizzi e merletti. Da una Gwyneth Paltrow in tenuta anni ’90 alle trasparenze abbondanti di Kim Kardashian.

no bra
Gwyneth Paltrow e Kim Kardashian

E voi siete pronte a dire addio al reggiseno?