Ecco come personalizzare la propria borsa Gucci Dionysus

Il marchio di moda italiano lancia il servizio Do it yourself!

 

La parola d’ordine nel mondo della moda è personalizzazione. Sono molti i brand che ci permettono di avere accessori e capi di abbigliamento esclusivi, personalizzati secondo i nostri gusti e le nostre esigenze. E le borse sono sicuramente gli accessori che meglio si prestano a essere modificati per diventare pezzi unici. Si adegua alla tendenza, ormai mostrata da molte griffe famose, anche la maison di moda italiana Gucci, che lancia il servizio Do it yourself, al momento per personalizzare la borsa Dionysus!

gucci-do-it-yourself
Gucci Do it yourself

Il servizio DIY di Gucci permette ai clienti di modificare i propri prodotti per renderli davvero unici. Si comincia con la borsa Dionysus, per poi continuare con le sneakers Ace e con le scarpe Princetown. Ma il servizio andrà a riguardare anche i capi di abbigliamento femminili e maschili, senza dimenticare che Gucci da tempo propone, solo per lui, il Made to Order.

Il brand spiega che questo servizio richiama la cultura punk, che permette a tutti di diventare quello che si vuole: stile che ha sempre affascinato molto Alessandro Michele, direttore artistico della maison. Alla borsa possiamo aggiungere ricami, dettagli, finiture e anche le proprie iniziali: farfalle, lucertole, api, libellule, serpent, peonie, rose, dettagli in coccodrillo, pitone o suede e iniziali in cristalli Swarovski e diversi colori…

Può bastare come inizio?