I capi peggiori che gli uomini mettono in estate

 

Per gli uomini, l’estate può trasformarsi in un momento di vera “decadenza” di stile. Il fenomeno dell’indossare abiti decisamente inappropriati e trasandati dilaga tra quei ragazzi che pensano solo alla comodità e a sopravvivere al caldo. Ecco i capi che nessun uomo dovrebbe mai indossare in estate.

La camicia hawaiana

Per carità, è sconsigliata anche per il tempo libero. La camicia hawaiana dà quel tocco da turista ormai “datatato”.

Camicia hawaiana
Camicia hawaiana

I sandali

Per le donne ok, ma i sandali ai piedi degli uomini, con piede a vista, sono proprio “brutti”. Ancora peggio se abbinati ai calzini lunghi.

Le scarpe senza calzini

Lo sappiamo che fa caldo, ma gli uomini non dovrebbero proprio indossare le scarpe senza calzini. Questi utlimi aiutano ad assorbire il sudore e a limitare la diffusione dei cattivi odori.

Scarpe senza calzini
Scarpe senza calzini

L’abito fresco-lana

Se ad agosto dovete andare a un matrimonio, ok l’eleganza e lo stile, ma non esagerate. L’estate richiede comunque un abbigliamento fresco. Dite al vostro partner di lasciar perdere il completo e che lasciasse spazio al lino e al cotone.

di Marianna Feo