I cappelli più belli da indossare per l’estate

Osa e scegli il basco, il modello pescatore o il cappello tipico dei gondolieri per i tuoi look

 

Esiste qualcosa di più importante tra gli accessori must have dell’estate oltre al cappello? Io credo proprio di no!
Si tratta di un accessorio versatilissimo, perfetto per essere portato con se in vacanza, in spiaggia, ma anche in montagna e, perché no, durante un weekend culturale alla scoperta di una capitale europea.
Personalmente, quando preparo la valigia, tengo sempre il cappello a portata di mano, in modo da poterlo portare con me in aereo e tirare fuori all’occorrenza non appena il caldo inizia a farsi sentire. Ogni anno mi ripeto che non è il caso di spendere ancora soldi in cappelli, ma poi, complici i magazine di moda, le pubblicità e le vetrine dei negozi, finisco sempre per farmi incantare dall’ultimo modello di stagione che deve-assolutamente-essere-mio!

02_jil-sander
I cappelli più belli da indossare per l’estate

Ecco perché, per evitare di rimanere sola con il mio cappello preferito della scorsa estate, ho raggruppato alcuni dei modelli must have dell’estate 2016, per scegliere il mio prossimo acquisto.

Il basco

Desktop3
Il basco di Gucci

Ho sempre visto il basco come un cappello prettamente invernale, ma Gucci quest’anno mi ha fatto ricredere portando in passerella questi splendidi modelli in paglia naturale e colorata che trovo perfetti per la bella stagione! Il modello a righe è in assoluto il più particolare e originale, ma se non volete osare troppo potete provare colori più neutri quali beige, bianco e corda: perfetti per essere abbinati ai vostri outfit estivi.

Pescatore

 

Desktop5
Cappello pescatore

Quest’estate torna il modello “pescatore”, un vero evergreen per tutti i nonni, i tedeschi e gli anziani in vacanza, ma che non sempre incontra il favore dei più giovani.

Dolce e Gabbana ha, però, lanciato la sfida inserendo nella sua collezione due modelli di questo cappello proposti entrambi in fantasie floreali e di frutta. Abbinarlo nel modo giusto non sarà semplice, ma se amate le sfide, allora provate a indossare questo cappello nei vostri prossimi look estivi e scoprirete un nuovo amore.

Tesa larga

Desktop1
Cappello a tesa larga

Stiamo parlando, senza dubbio, di uno dei cappelli più amati di sempre: un evergreen super chic che non può mancare nel guardaroba di noi donne. Se non ne avete già uno, ma anche se già lo avete, quest’estate è sicuramente il momento giusto per aggiungere un cappello a tesa larga al vostro armadio. Optate per un modello classico se si tratta del vostro primo acquisto, mentre se siete già delle vere dive provate ad acquistare modelli più colorati o a fantasia che possano dare un tocco di classe al vostro outfit.

Cappelllo da gondoliere

 

Desktop2
Cappello da gondoliere

Infine, un modello che sicuramente non può mancare nel vostro guardaroba dell’estate 2016 è un cappello da gondoliere.

Il più classico è sicuramente quello bianco e nero, un modello sempre perfetto che potrete portare con voi in tutte le occasioni, ma se volete osare un po’ provate ad acquistare un cappello colorato, meglio ancora se color block, per dare un tocco di colore super chic ai vostri outfit.

Per rendere il cappello più femminile, invece, provate a sostituire il nastro in grosgrain con un nastro colorato, a righe o a fantasia.