Le 9 regole per un matrimonio “digital” perfetto

 

I matrimoni di oggi sono sempre più digital e social: ci sono siti internet e app dedicati agli sposi per aiutarli a organizzare il matrimonio. Tutto, dai fiori al fotografo, passando per la lista notte e l’abbigliamento, è online. Su Privalia, ad esempio, fino al prossimo 6 aprile ci sarà uno speciale dedicato a Matrimoni e Cerimonie, con tanti accessori utili per un giorno così importante. Proprio l’e-commerce preferito dagli italiani, nel settore delle vendite private, ci svela la netiquette per un matrimonio perfetto in epoca digital: seguite tutti i consigli… e buono shopping su Privalia!

wedding_2016_trade
Speciale matrimoni e cerimonie su Privalia

1. Le partecipazioni devono essere sempre cartacee e inviate per posta ordinaria o consegnate a mano, ma è buon uso inviare un save the date digitale prima dell’invito ufficiale, per dare più tempo agli inviati per organizzarsi.

2. Il RSVP è perfetto sia telefonico che via mail

Abito-Sposa-16
Abito da sposa su Privalia

3. Un blog è l’idea perfetta per dare informazioni sulla propria cerimonia agli ospiti: indicazioni di orari, lista nozze, mappe per raggiungere la location, dress code e molto altro. Vanno bene anche una pagina o un evento su Facebook.

4. Per un matrimonio davvero social ricordatevi anche di pensare ad un hashtag dedicato.

Jeanne_PM_Chain_Metallise_Dore_2
Pochette da cerimonia su Privalia

5. Non postate prima sui social foto dell’abito: la tradizione va rispettata.

6.Gli invitati invece possono condividere tramite messaggio privato l’abito scelto, così da evitare spiacevoli doppioni.

7. Durante il matrimonio sì alla condivisione live di foto, unico accorgimento che gli sposi siano venuti bene.

170541_-_images_-_products_-_CLIO-CRYSTAL_-_zoom2
Sandali da sposa su Privalia

8. Se volete taggare sposi e invitati, prima chiedete il consenso, a maggior ragione se negli scatti ci sono bambini.

9. Gli sposi possono pubblicare la loro whishlist su siti appositi, per suggerire agli invitati quali regali vorrebbero ricevere. Gli invitati non devono mai pubblicare il regalo scelto o indizi sul negozio che rovinerebbero la sorpresa agli sposi.

Abito-Sposa-21
Non postate prima le foto dell’abito da sposa!

di Redazione