Le collane-tatuaggio di Dior sono il must della primavera-estate 2018

Le vogliamo subito!

Home > Fashion > Le collane-tatuaggio di Dior sono il must della primavera-estate 2018

Recentemente a Parigi si sono svolte le sfilate dell’Alta Moda, che ci hanno proposto tanti outfit da sogno direttamente dai brand di Haute Couture più interessanti in circolazione. Tra questi il marchio di moda Dior, che al momento è magistralmente guidata da una grande donna italiana, Maria Grazia Chiuri, che ha deciso di parlare in linguaggio della femminilità e del femminismo con i capi disegnati per la maison francese. In occasione della presentazione della collezione Haute Couture di Dior primavera-estate 2018 saltano all’occhio delle collane-tatuaggio che noi tutte vorremmo indossare!

Maria Grazia Chiuri, oltre a portare in scena una serie di abiti da urlo, che tutte noi dobbe vorremmo avere nel nostro guardaroba, ha ideato anche una serie di collane che in realtà sono dei messaggi tatuati, che lanciano frasi decisamente profonde e fondamentali verso questa svolta femminista della maison francese Dior.

Questi accessori sono delle collane, ma anche dei tatuaggi, da sfoggiare rigorosamente con top o abiti che lasciano collo e spalle scoperti, così da esaltare al meglio il messaggio, composto da frasi in francese che sono sempre diverse. Non solo più meri complementi di stile, ma veri e propri messaggi da inviare forte e chiaro al mondo intero.

Le collane-tatuaggio vengono abbinate in passerella ad abiti dalle scollature diverse, che mettono in risalto non solo la femminilità di ogni modella che le ha indossate, ma anche il messaggio che si vuole passare. Le frasi non sono mai banali e offrono sempre uno spunto di riflessione non indifferente dal quale partire.

Maria Grazia Chiuri riesce nel suo intento di stupire con classe e utilizzando il bellissimo gioco della moda per un intento più nobile, quello di parlare della femminilità e del ruolo e dell’importanza delle donne nel mondo dell’arte e non solo.

Un intento che, ne siamo certi, sarà presente in ogni sua sfilata, presentazione, collezione, a dimostrazione del fatto che la stilista italiana, reduce da una grandiosa esperienza da Valentino, saprà far parlare ancora di se!