L'outfit di Similingschic: bigoconosciamola!

Il suo accessorio più importante? Il sorriso! Ecco il suo outfit per Bigodino

Sandra Bacci è un’insegnante di matematica che vive a Lucca e che insegna da più di 20 anni. Ha una grande passione per la moda ed per questo ha aperto il suo blog Smilingschic nel 2011, circa un anno e mezzo fa e quindi, come ama definirlo lei, “un lattante, praticamente!”. Sandra ha scelto questo nome per il suo blog perché… “Perché fosse chiaro il senso del mio spazio personale. Smiling is chic. Sorridere è chic. Ciò che intendo va un po’ più in profondità del semplice rimarcare quanto il sorriso sia il nostro accessorio più importante, quello che fa la differenza. Ciò è indubbio. Ma in realtà l’obiettivo principale era quello di unire il mio amore per la moda con la possibilità di palesare la mia ferma convinzione che il sorriso è davvero la nostra arma più potente, come approccio, come arma, come dono e come cura”. Lo stile di Sandra è personale e consapevole: “Decisamente colorato, se possibile ironico, a tratti vagamente retrò. Sicuramente istintuale e in sintonia con le emozioni del momento. Non segue i trend ma solitamente li accarezza, reinterpretandoli. L’aspetto che più mi attira della moda è quello giocoso, legato alla ricerca e al riutilizzo, alla sperimentazione di accostamenti inusuali. Qualche volta un po’ carico e consapevolmente kitsch”.

Similingschic
Similingschic

L'outfit di Sandra

L’oufit che Sandra ha creato per Bigodino l’ha indossato per una giornata a scuola, sabato mattina, abbinandolo a delle sneakers: “Poi, all’uscita un passaggio rapido da casa per il pranzo, il cambio di calzature e mi sono trovata già pronta per una passeggiata in centro per godere dei primi tepori primaverili. In Toscana purtroppo la temperatura ancora non permette di uscire senza una giacca o un capospalla e il gilet è stato d’obbligo”. Per creare questo outfit Sandra è partita dalla maglia fucsia: “Il fucsia lo adoro, soprattutto se mixato al rosso”.

Similingschic
Similingschic

Similingschic
Similingschic

Similingschic
Similingschic

I marchi

Per questo outfit Sandra indossa una tee di Zara (circa 30 euro) abbinata ad una piccola Chanel vintage e tronchetti rossi acquistati a saldi da H&M (10 euro), con calzini bicolore Calzedonia. Gilet sintetico preso online su Asos a saldo un paio di mesi fa (circa 60 euro). Collana handmade di Cose in + (25 euro). Anellino rosso acquistato ad un mercatino dell’antiquariato la scorsa estate. I jeans taglio boy-friend a cavallo basso sono di Fornarina (80 euro circa.). Che ne dite dell’outfit di Sandra?

Similingschic
Similingschic

Similingschic
Similingschic

Costumi di Carnevale: 70 idee last minute fai da te

Costumi di Carnevale: 70 idee last minute fai da te

Le scarpe più belle viste a Milano Moda Donna

Le scarpe più belle viste a Milano Moda Donna

Come è cambiata la moda dell'intimo in 100 anni

Come è cambiata la moda dell'intimo in 100 anni

Come indossare il cardigan e avere un look sempre perfetto

Come indossare il cardigan e avere un look sempre perfetto

Kate Middleton, i suoi prodotti di bellezza sono meno costosi di quanto si pensi

Kate Middleton, i suoi prodotti di bellezza sono meno costosi di quanto si pensi

Kate Middleton, tutte le volte che ha riciclato un cappotto con stile ed eleganza

Kate Middleton, tutte le volte che ha riciclato un cappotto con stile ed eleganza

Lo stile dandy: come rendere femminili i capi tipicamente maschili

Lo stile dandy: come rendere femminili i capi tipicamente maschili