MFW: lo street style che anticipa i trend di stagione

Le tendenze da segnare oggi in agenda per essere perfette il prossimo autunno

 

Durante questa ultima, folle, piovosa, frenetica, ma divertentissima Settimana della Moda Milanese, di look, in giro per la città, se ne sono visti davvero tanti. Devo dire che ci sono stati meno look folli fuori dalle sfilate e molti più look ricercati e ben studiati, ideali per dare un’occhiata a quelle che saranno le prossime tendenze da tenere d’occhio. Lo street style, infatti, offre sempre ottimi spunti e anticipa in modo incredibile i trend di stagione anche perché, sempre più spesso, trendsetter e fashioniste indossano outfit delle collezioni attuali e future dei migliori designer, quelli che insomma dettano legge in fatto di moda e tendenze.

Ecco quindi alcuni dei trend da tenere a mente per i nostri prossimi acquisti modaioli, ma sopratutto per i nostri prossimi look!

Velluto e ciniglia

Se volete davvero seguire al meglio i trend del prossimo autunno/inverno fin da oggi, allora preparatevi a riempire il vostro armadio di capi in velluto e ciniglia, un vero e proprio must have per la prossima stagione.
I capi più interessanti saranno sicuramente le tute intere e spezzate, le gonne ampie e longuette, le giacche e i cappotti, anche se il capospalla must have sarà una maxi mantella in velluto con cappuccio.

Come abbinare questi materiali? Cercate il più possibile di sdrammatizzare e “alleggerire” il tutto, mixando ciniglia, velluto e broccato a materiali leggeri e impalpabili come lo chiffon, l’organza e il tulle.

Milan Fashion Week Street Style by Federico Avanzini
Milan Fashion Week Street Style by Federico Avanzini

Pellicciotto corto

Un altro must have da tenere sicuramente nell’armadio sarà un pellicciotto, meglio ancora se corto e a effetto orsetto. Scegliete modelli in stile bomber jacket sui toni del marrone, del beige e del ruggine e preferite tagli corti e con le maniche a sbuffo.

Splendidi gli abbinamenti super casual con jeans, felpe, t-shirt o maglioncini, ma potete anche provare look più azzardati in stile anni ’70  come quello indossato da Chiara Ferragni per la sfilata di Fendi.

Milan Fashion Week Street Style by Federico Avanzini
Milan Fashion Week Street Style by Federico Avanzini

Jeans e bomber jacket

Si riconfermano grandi protagonisti dello street style anche i capi in denim e i bomber. Dopo New York, infatti, anche lo street style milanese offre spunti interessanti per indossare al meglio jeans e giubbini corti.

Se il denim deve essere rigorosamente personalizzato, ricco di applicazioni, orli strappati, lunghezze anomale e patchwork di tessuti, i bomber sono più tradizionali: verde militare, rosa, bianco e nero. Anche in questo caso non mancano però le personalizzazioni anche se i dettagli più amati dai fotografi sono le scritte sul retro, meglio ancora se ironiche, appariscenti e divertenti.

Milan Fashion Week Street Style by Federico Avanzini
Milan Fashion Week Street Style by Federico Avanzini

Gonne plissettate

Infine, un trend assolutamente da segnare sull’agenda e da “rispolverare” saranno le gonne plissettate. Sceglietele in materiali particolari come lurex, pelle, organza, pizzo e velluto e abbinatele ai vostri look da giorno e da sera. Le lunghezze più amate sono quelle sotto il ginocchio, ma anche le mini gonne plissè, se ben abbinate, possono essere un modo perfetto per interpretare al meglio questa tendenza.

Milan Fashion Week Street Style by imaxtre
Milan Fashion Week Street Style by imaxtre