Occhiali da vista: come sceglierli

Per trovare il modello giusto per noi, dobbiamo considerare alcune cose importanti.

Home > Fashion > Occhiali da vista: come sceglierli

Molte persone indossano gli occhiali da vista, che ormai sono diventati un accessorio fashion che non solo aiuta a vederci meglio, ma anche a essere alla moda.

Spesso gli occhiali vengono scelti in base al loro aspetto, ma ci sono anche altri aspetti da considerare. Si tratta di un accessorio che si indossa tutti i giorni e dunque deve essere, prima di tutto, comodo. Ecco, dunque,  come scegliere gli occhiali da vista.

1. Le dimensioni

occhiali

Nella scelta dei propri occhiali da vista, dobbiamo prestare attenzione alle dimesioni della  montatura che sono scritte sulla confezione degli occhiali o sulla cornice stessa.

Queste misure sono il calibro – ovvero il diametro delle lenti – il ponte  – la musura della distanza tra una lente e un’altra sul naso – e la lunghezza delle aste.

Inoltre, prima di scegliere la montatura dovresti sapere che i telai più leggeri sono più comodi e si adattano meglio al viso, mentre le montature più pesanti ptrebbero dare fastidio.

La cosa migliore da fare è consultare l’ottico durante la scelta degli occhiali da vista, per essere sicura che tutte le dimesioni siano adatte alla confromazione del tuo viso, la distanza dei tuoi occhi e la dimesione dei tuo naso.

2. La forma

come-truccare-gli-occhi-se-porti-occhiali

La forma degli occhiali da vosta, ma non è un dettaglio che riguarda la comodità o la prestazione dell’occhiale.

La scelta della forma degli occhiali dipende dalla forma del tuo viso. Se quest’ultimo è ovale allora  la maggior parte delle forme di occhiali da vista vanno bene, mentre le persone con facce più rotonde dovrebbero indossare occhiali dalla forma allungata.

3. Il colore

come-truccare-gli-occhi-se-porti-occhiali

Il colore della montatura è un altro aspetto importante, poichè trasmette il tuo stile-

Per scegliere la giusta tonalità, devi considerare alcune caratteristiche del viso ovvero il colore di occhi, capelli e pelle.

Quello che è meno importante, ma dovrebbe sempre essere preso in considerazione, è il colore del tuo outfit.