Occhio alla truffa su Whatsapp del buono di 150 euro da Zara

 

Anche a voi è arrivato su Whatsapp un link da un vostro contatto nel quale vi avvisano che potete ottenere un buono sconto da 150 euro da spendere nei negozi Zara? Anche voi avete pensato che era un’occasione da non perdere? Beh, sappiate che si trattava di una bufala bella e buona, anzi, di una truffa che da qualche tempo circola su Whatsapp. Non cliccate assolutamente quel link e non fatelo mai quando ricevete messaggi di questo tipo: perché mai dovrebbero regalarvi un buono di ben 150 euro? Ecco in cosa consiste la truffa.

truffa-zara-whatsapp
Non condividete il messaggio e non cliccate sul link

Il meccanismo è simile al messaggio truffa di qualche tempo fa, che però aveva come protagonista H&M. Il messaggio che vi arriva su Whatsapp vi dà l’anteprima del buono sconto, con la scritta “Appena preso” e un link sul quale cliccare se lo si vuole ottenere. Aprendo il link si apre un sondaggio sulle vostre abitudini di acquisto da Zara: dovete poi inviare il messaggio a 10 persone per ottenere il buono… Ma guarda caso, terminata la procedura, scoprirete che i buoni sono finiti.

Beh, niente male, penserete voi. E invece no, perché rispondendo a quelle domande, avete appena sottoscritto un servizio in abbonamento e a pagamento che metterà a rischio il vostro conto telefonico. Il consiglio è di non cliccare mai sui link e non condividere mai messaggi come questo: chiedetevi perché mai dovrebbero regalarvi un buono così consistente… Zara non è qui a fare beneficenza!

di Redazione