Quali costumi da bagno scegliere in base al tipo di seno

Seno piccolo o grande? Niente problemi, ecco il costume che fa per voi!

 

Da domani inizia ufficialmente l’estate ed è arrivato il momento di andare in spiaggia, per chi ancora non lo avesse fatto. Avete già scelto il costume da bagno?
Il costume da bagno può sembrare un scelta facile da fare, in realtà non è così! Infatti è come indossare un completo intimo, non nasconde del tutto i difetti come un abito, anzi se scelto nel modo sbagliato non fa che metterli in risalto. Ovviamente per ogni fisico c’è il costume giusto, in grado di sminuire piccoli difetti e mettere in risalto i punti di forza. Ma il vostro problema principale è il seno? Niente paura, anche per voi c’è il costume da bagno ideale, alcuni dotati di imbottiture per compensare il seno piccolo, altri con il ferretto flessibile per sostenere quello grande.

Ecco tutti i nostri consigli per scegliere quello perfetto per voi:

Costumi da bagno per chi ha il seno piccolo

piccoloCollage
Da sinistra: Lovable, Asos e Golden Point

Se avete poco seno sappiate che siete molto fortunate! Perché? Semplicemente perché a differenza delle ragazze formose, che non possono scegliere qualunque tipo di costume, voi potete scegliere tra vari modelli e colori, facendo semplicemente attenzione ad alcuni dettagli. Prima di tutto, via libera ai costumi da bagno in fantasia, quest’anno le fantasie floreali sono tra le più in voga, o quelli in tinta unita arricchiti da dettagli studiati a puntino per dare più consistenza al seno!

kendallCollage
Da sinistra: Triangl, Victoria’s Secret e Kilye&Kendall collection for Topshop

Scegliete dei modelli imbottiti, con ferretti o push up, che possono regalare una taglia in più al seno, ma se preferite qualcosa di più semplice allora optate per dei modelli che arricchiscono il corpetto con fiocchi, balze, ruches e drappeggi che donano un po’ di volume, oppure quelli a fascia, che per questa stagione sono un vero must! Dimenticate invece i costumi interi che appiattiscono e nascondono ancora di più il seno.

Costumi da bagno per chi ha il seno grande

grand Collage
Da sinistra: Calzedonia, Golden Point e Oysho

Le taglie forti hanno una vasta scelta di bikini e pezzi interi per la moda mare, ma i costumi da bagno per il seno abbondante hanno bisogno di qualche accorgimento particolare in più. L’ideale è scegliere un costume che abbia il reggiseno con ferretto flessibile, che sostenga il seno grande e meglio ancora con un laccio regolabile, per non strizzare troppo il seno e adattarlo alle proprie forme.

g Collage
Da sinistra: Next, Banana Moon e Prima Donna

Un’altra opzione sono i costumi a fascia, ideati anche per il seno grande, magari sminuito da ruches e frange che lo coprono un po’. Sì ai costumi sportivi, che con le loro tecnologie di sostegno innovative sono l’ideale per chi al mare ha bisogno non soltanto di indossare un costume, ma di indossarne uno adatto alle proprie curve e via libera ai costumi interi a balconcino, molto femminili, vi aiuteranno a camuffare i difettucci.

Fonti foto: siti ufficiali