Sciarpe, poncho, mantelle e foulard contro gli sbalzi di temperatura primaverili

 

Con questi cambi di temperatura continui è inevitabile cercare di creare outfit sempre più versatili, che possano aiutarci a rimanere calde in tutti i vari momenti della giornata. Una delle strategie migliori per cercare di non essere mai colte impreparate è sicuramente quella di portare sempre con sé una sciarpa o un foulard: accessori leggeri e molto comodi da tenere in borsetta per essere usati solo all’occorrenza.
Fortunatamente negli ultimi anni c’è stata una vera e propria “sciarpa-mania” che ha riportato alla ribalta questo accessorio tanto utile e comodo, ma che per anni era stato un po’ dimenticato.
Oggi tutte le collezione includono almeno 1 o 2 sciarpe, mentre i brand specializzati nella creazione di accessori e gioielli si stanno sbizzarrendo inserendo nelle collezioni anche poncho, sciarpe over, piccoli foulard e sciarpine in tantissime fantasie sempre diverse.

Sciarpa Over

Maxi Sciarpe per la primavera (foto: asos.it)
Maxi sciarpe per la primavera (foto: asos.it)

Per combattere il brusco calo di temperatura degli ultimi giorni, la soluzione migliore è sicuramente quella di rispolverare una maxi sciarpa, meglio ancora se in lana e super morbida per avvolgervi e scaldarvi con una dolce coccola.

Il modo migliore per indossarla è sicuramente quello di abbinarla a un chiodo in pelle: grinta e morbidezza, un mix perfetto per tutti i vostri look!

Foulard che passione!

Desktop1
Foulard per la primavera (foto: asos.it)

Un’altra idea super carina per rimanere calde con stile è quella di portare sempre con sè un foulard in seta, possibilmente caratterizzato da colori primaverili e da una bella fantasia allegra.

Indossatelo incrociato, come i veri cowboy, per proteggervi dal vento oppure appoggiatelo sulle palle se la giornata è abbastanza calda e soleggiata. Il modo più interessante per abbinarlo è sicuramente quello di mixarlo con capi che riprendono la fantasia del foulard, ma se volete andare sul sicuro allora optate per il denim!

Kefiah e nappe

Desktop3
Kefiah e nappine per la primavera (foto: asos.it)

Un capo assolutamente da rivalutare è invece la kefiah che quest’anno si trasforma in chiave etnica grazie all’aggiunta di tante nappine colorate che ne rallegrano i profili.
Un’idea sicuramente simpatica per arricchire un look basic e per tenervi calda anche in riva al mare.

Super slim

Desktop2
Sciarpe slim per la primavera (foto: asos.it)

Super sexy, eleganti e sofisticate anche le sciarpe super slim prevalentemente proposte in bianco e in nero. Si tratta di un piccolissimo lembo di stoffa (a volte arricchito da frange impalpabili) che viene usato coma sciarpina e annodato al collo. Un’idea molto carina, anche se poco calda, ma perfetta soprattutto per una serata elegante (provatela sopra un tailleur) o per arricchire in modo estroso un look daily.

Poncho e mantelle

Desktop-001
Poncho e mantelle per la primavera (foto: asos.it)

Immancabili poi, almeno nel guardaroba estivo e primaverile, i tanto amati poncho: un accessorio che sta spopolando e che sicuramente risolve tantissimi problemi. Dona subito carattere al look, vi tiene calde al punto giusto e soprattutto dona carattere al vostro stile. La soluzione che preferisco è quella di abbinare a un look total black con blusa, skinny jeans e sandali, un poncho over, ma molto leggero caratterizzato da una fantasia optical o etnica perfetta per non passare inosservate.

Bellissime, infine, anche le mantelle che quest’anno saranno la vera novità. Sceglietele coloratissime e lunghe più o meno fino all’ombelico. Optate per colori sgargianti e super accesi che possano illuminare i vostri look total denim, black o white!

 

di Carlotta Rubaltelli