Si possono indossare gli stivali in estate?

I modelli adatti all’estate e gli stivali più trendy per essere alla moda anche in vacanza

 

C’è chi li ama e chi non capisce come si faccia a indossarli ma gli stivali estivi sanno essere così belli e cool che almeno un pensierino lo meritano.
Ovviamente non stiamo parlando degli stivali imbottiti e con il pelo che ci salvano spesso dal freddo dei mesi invernali ma di modelli pensati appositamente per la bella stagione.
La tendenza rispolvera i camperos, gli stivali texani e gli anfibi nelle loro versioni basse da abbinare a vestitini leggeri e in pizzo per dare un tono di contrasto ad un classico look estivo.
Altra idea, meno consueta, è l’abbinamento di questa tipologia di stivali ai vestiti lunghi con gonna ampia. Da provare per un look se vi piacciono i look più insoliti.
Gli stivali, in estate, sono da preferire comodi, morbidi, larghi sulla gamba e con poco o pochissimo tacco.

stivali estivi
Tre idee per indossare i texani in estate

Un altro modello che sta facendo ora la sua ricomparsa ma che vedremo soprattutto con i nuovi arrivi nei negozi a settembre sono i seventies boots.
Lae caratteristiche principali di questi stivaletti sono il tacco largo di 5-6cm, l’aderenza alla gamba, la punta squadrata e l’altezza a metà polpaccio. Non sono stivali adatti a tutte le fisicità ma dall’autunno ne vedremo di tutti i colori.
In questo caso si possono scegliere per una serata all’insegna del revival o per portarsi avanti e iniziare da subito, quando ancora tutti pensano solo alle infradito, a essere al passo con la moda che verrà.

stivali estivi
Un po’ Charlie’s Angels, dall’autunno sceglieteli in vernice colorata

Gli stivali traforati e quelli spuntati sono perfetti in vacanza per i party e i festival musicali, danno l’idea di essere più freschi e possono essere arricchiti con piume, conchiglie e frange.
Ideali per ricreare look bohemien e gitani.

stivali estivi
Vari modelli traforati e spuntati perfetti per la primavera e l’estate perché lasciano il piede scoperto
stivali estivi
Frange, conchiglie, monete e piume. Bellissimi i modelli del marchio spagnolo Layer Boots

Per le più temerarie consigliamo infine gli stivali originari dell’Australia, i mitici Ugg e tutte le varianti. Anche se all’apparenza davvero non si direbbe, questi stivali sono nati per coprire i piedi dei surfisti australiani durante tutto l’anno: isolano perfettamente e quindi sono ottimi in inverno ma anche durante l’estate.

PicMonkey Collage
Da sinistra: due modelli Ugg e due modelli Mou Boots

Per tutti i modelli vale la regola tacita del “piede coperto, gamba nuda” quindi via libera a mini, shorts, vestitini corti e bermuda ma non dimenticate almeno un calzino corto o un fantasmino da “nascondere” dentro lo stivale per evitare spiacevoli sfregamenti e veschichette.

Video: StyleSho
Foto: Pinterest