Trasparenze: come indossarle senza risultare volgari

I consigli da seguire per essere sensuali senza cadere nella volgarità

 

Dite la verità, anche a voi qualche volta cade l’occhio su camicie, canotte e vestitini con inserti trasparenti?
Anche se giuriamo a noi stesse di voler rimanere sempre fedeli al nostro stile da brave ragazze, ogni tanto anche noi rimaniamo incantate davanti a quel bel top con reggiseno a vista o a quell’abitino dall’effetto vedo-non vedo che abbiamo ammirato sulle nostre riviste di moda preferite o in passerella.
La verità è che qualsiasi donna vorrebbe avere nell’armadio un capo super sexy da sfoderare all’occorrenza e la buona notizia è che non serve necessariamente un fisco bestiale per indossare i capi trasparenti.

L’unico problema delle trasparenze è che non sono affatto facili da portare e, visto che il confine tra sensualità e volgarità è molto sottile, è fondamentale prestare la massima attenzione agli abbinamenti che si scelgono.

Come indossare le trasparenze senza cadere nella volgarità? Ecco 5 consigli che potrebbero tornarvi utili!

n.1 Indossa sempre il reggiseno

set1
Trasparenze sulle passerelle di Burberry e Au Jour le Jour

Lo so, sembra un’ovvietà, ma è meglio ricordarlo: a meno che tu non sia una star pronta a calcare il red carpet o una top model che deve sfilare in passerella, cerca di indossare sempre il reggiseno. E’ una questione di buon gusto. Non ci sono scuse che tengano: se si indossano le trasparenze, il reggiseno è obbligatorio!

n.2 Scegli il reggiseno giusto

set2
Reggiseno tono su tono: per indossare le trasparenze senza essere volgari

Una volta appurato che il reggiseno è indispensabile quando si sfoggiano camicie, bluse e top trasparenti, ecco un altro step importantissimo: la scelta del reggiseno giusto. Potete optare per un modello a fascia o dalle coppe grandi, ciò che conta è che copra il più possibile. Il reggiseno sarà infatti il protagonista del vostro look e l’oggetto di sguardi indiscreti, cercate di non mostrare troppo il vostro décolleté.

Quanto al colore, scegliere un reggiseno della stessa nuance della maglia che volete indossare è sempre una buona idea. Banditi i reggiseni dai colori fluo, meglio puntare sui classici modelli neri, bianchi o nude. Parola d’ordine: sobrietà!

n.3 Indossa un top di pizzo sotto le trasparenze

set3
Le it girl indossano i top di pizzo sotto le bluse trasparenti

Un altro metodo per sfoggiare le trasparenze senza risultare volgari è quello di indossare canotte, crop top e body di pizzo sotto una camicia trasparente. In questo modo il décolleté sarà ben coperto e il risultato sarà molto sensuale.

n.4 Scegli solo un capo trasparente

set4
Le camicie trasparenti sono un must delle sfilate

Le trasparenze sono molto difficili da portare e per non commettere errori sono da evitare i total look trasparenti. Meglio scegliere un solo capo trasparente e lasciare che sia il protagonista del vostro outfit. Per farlo, abbinatelo a capi e accessori basic.

n.5 Sfrutta i dettagli

set5
Dettagli trasparenti sulle passerelle

Se avete un seno prorompente, evitate capi totalmente trasparenti e prediligete quelli che hanno solo qualche dettaglio vedo/non vedo: la manica di una camicia, un ricamo sulla spalla, la trama di una gonna. In questo modo voi non vi sentirete mai a disagio e il vostro look risulterà molto raffinato.

Foto: TrendyTaste – Bustle – AloveisBlind – Style.com