Un giorno insieme a Hogan

Dalle origini del brand alla nuova collezione Club Generation più casual chic che mai

 

La MFW è ormai finita da un po’ e la nostra attenzione si volge alla moda che adesso ci interessa di più, quella del futuro più prossimo: cosa indosseremo per questa primavera-estate?
Voglio parlarvi in particolare delle proposte di un brand e di un’esperienza che ho vissuto qualche giorno fa.
Ho avuto il piacere di poter trascorrere un po’ di tempo con Hogan, conoscendo alcune persone che lavorano a contatto con questo marchio, ne condividono i valori e ne conoscono la storia.

12722399_1018405961538828_1732531032_o
L’ingresso dello showroom Hogan

Ho potuto camminare nelle stanze che contengono centinaia di varianti della Hogan Interactive, la scarpa per cui abbiamo pregato più e più volte i nostri genitori, la sneaker di lusso, amatissima da uomini e donne, la più casual chic di tutte.
Ho scoperto, però, che questo modello, che nel mio immaginario legavo al brand come sua scarpa simbolo, non è in realtà il primo realizzato: la prima Hogan era infatti la Traditional, nata nel 1986, ispirata al mondo del cricket che vede una sua reinterpretazione nella collezione attuale con il modello Traditional 20.15.

12722751_1018405934872164_1924939209_o
Lo showroom Hogan

E’ stato interessante entrare a contatto così diretto con un marchio iconico che nel tempo ha prodotto non solo calzature ma un vero e proprio lifestyle: dove casual e lusso sono un binomio vincente.

008_HOGAN_SS16_Catalogue
Lookbook Hogan SS16

Come per ogni collezione, anche per questa primavera Hogan reinterpreta i propri classici inserendoli in un’atmosfera ben precisa, seguendo i mood e le tendenze del momento. La scena degli anni ’80 si addice particolarmente a delle scarpe che sembrano fatte proprio per ballare e brillare. Le suggestioni sono tutte musicali, dal punk al rock. Applicazioni e materiali luminosi che si fanno notare, che divertono; i colori bianco, rosso e nero, affiancati a tanto oro e argento. L’effetto è assolutamente glamour e i dettagli, come sempre, curatissimi.

hogan
Immagini della campagna Hogan Club

Interactive diventa Club in un’esclusiva edizione speciale e ci mostra come la tradizione unita alla ricerca continua di stile e materiali possa portare sempre a qualcosa di nuovo che diventa subito un classico senza tempo.

hogan3
La H222, sia nella forma classica che come sandalo.
PicMonkey Collage
Mocassini e stringate in vernice

Glitter e pelle metallizzata rendono la collezione preziosa, ma fatta per essere indossata in ogni look, per renderlo vivace e dare tanta personalità. Ne ha tantissima la H222, sia nella forma classica che come sandalo.

hogan2
Le stupende maxi platform Hogan
023_1_Long_Clutch_Nera
Le nostre preferite in dettaglio…

Le scarpe con cui trascorrere tutta la primavera sono, però, secondo me, due: per il giorno le maxi platform da scegliere in total argento e glitter, in black & white o con il rosso; per la sera sandali con tacco doppio che contrasta con il cinturino sottilissimo.

hogan4
Alcuni modelli Hogan per la prossima Primavera

Ma anche al contrario, invertite: tacchi di giorno e sneakers per la sera. Una delle caratteristiche più interessanti delle scarpe Hogan è, infatti, il loro essere day & night, adatte a tutte le occasioni.

Le borse sono divertenti, decorate con illustrazioni di Julie Verhoeven: la maxi pochette in vernice, la shopper bianca o nera, che mi immagino da portare insieme, una dentro l’altra.

hogan5
Le borse Hogan

A catapultarci nel mood dell’intera collezione, infine, sono le splendide immagini nel video della campagna Hogan Club, quel club brioso e sofisticato, in cui viene voglia di immergersi per mostrare tutta la propria energia con al piede un paio di preziose e favolose sneakers.