Zeppe: i modelli più trendy dell’estate

Dalle proposte in suede e corda a quelle in legno e gomma: tutte le novità per la stagione estiva

 

C’è chi le trova poco raffinate e a loro continua a preferire sempre i tacchi, ma nonostante questo le zeppe compaiono lo stesso in tutte le collezioni estive e non smettono di riscuotere consensi.
Il loro acquisto può risultare impegnativo, visto che si tratta di calzature che si possono sfoggiare solo durante i mesi estivi, ma fortunatamente le proposte per questa primavera-estate riescono ad accontentare tutte e sia nei negozi che sugli e-shop dei vari brand si trovano modelli per ogni fascia di prezzo.
Oltre alle solite zeppe in sughero e plastica che abbiamo portato per lungo tempo ai nostri piedi, quest’anno sono i modelli in suede, corda, legno e gomma a farla da padrone e basta dare uno sguardo a riviste, blog e fashion magazine per averne la conferma. L’invasione delle zeppe è appena cominciata!

Se siete in vena di acquisti e non sapete ancora quali modelli puntare, ecco tutte le novità da prendere in considerazione!

Zeppe in suede

1
A sinistra, le zeppe di L’Autre Chose, Pedro Garcia e Salvatore Ferragamo. A destra, quelle di Mango, Tommy Hilfiger e Aldo

Le zeppe in suede sono forse le più versatili in assoluto e possiamo abbinarle senza grossi problemi con qualunque capo che abbiamo a disposizione. Sono perfette con jeans a zampa e pantaloni palazzo, ma non sono da meno anche con gonne di ogni lunghezza e abitini svolazzanti. Io ho puntato quelle tricolor di L’Autre Chose (330 €), quelle rosa di Pedro Garcia (285 €) e quelle nere di Salvatore Ferragamo (220 €). Tra le proposte low cost, hanno catturato la mia attenzione le zeppe gialle di Mango (39,99 €), quelle beige di Tommy Hilfiger (100 €) e quelle blu elettrico di Aldo (80 €).

Zeppe in corda

2
A sinistra, le zeppe di L’Autre Chose, See by Chloé e Tory Burch. A destra, quelle di Steve Madden, H&M e Mango

Tipicamente estive, le zeppe in corda che fanno subito venire voglia di vacanza! Se vi piacciono, ecco sei modelli da tenere d’occhio: le zeppe nere di L’Autre Chose (150 €), See by Chloé (190 €), Tory Burch (295 €) e Steve Madden (97,99 €); quelle verde acqua di H&M (39,99 €) e quelle gialle di Mango (49,99 €).

Zeppe in legno

3
A sinistra, le zeppe di L’Autre Chose, Isabel Marant e Ancient Greek Sandals. A destra, quelle di River Island, Asos e Michael Kors

Perfette per look boho chic o per outfit ispirati agli anni ’70, le zeppe in legno. In giro si trovano sia modelli firmati, come quelli di L’Autre Chose (185 €), Isabel Marant (270 €), Ancient Greek Sandals (190 €) e Michael Kors (175 €), sia proposte low cost, come le zeppe di River Island (76,99 €) e quelle di Asos (53,99 €).

Zeppe in gomma

4
A sinistra, le zeppe di Gioseppo, Stella McCartney e Flamingos. A destra, quelle di Stradivarius, Miss KG e L’Autre Chose

Indicate per il tempo libero, o ancora meglio per la spiaggia, le zeppe in gomma vanno senz’altro evitate in ufficio e in tutte le occasioni formali. Io vi segnalo i modelli di Gioseppo (65 €), Stella McCartney (415 €), Flamingos (235 €), Stradivarius (39,95 €), Miss KG (100 €) e L’Autre Chose (100 €).

Foto di copertina: Clochet – CollageVintage