Bungaro

Che fine ha fatto Bungaro? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Bungaro è uno dei cantautori più raffinati ed eleganti della musica italiana

Bungaro è uno dei più raffinati ed eleganti cantautori di casa nostra. A dimostrarlo, una carriera spesa in nome della qualità che attraversa trent’anni e oltre di musica italiana. Ripercorriamo la sua storia e scopriamo cosa fa oggi.

Bungaro, gli inizi

Bungaro, pseudonimo di Antonio Calò è nato a Brindisi, il 23 maggio del 1964. Il suo esordio avviene sul palco dell’Ariston nell’edizione del 1988 del Festival di Sanremo, con il brano Sarà forte, al quale fa seguito l’uscita del primo album Sulla punta della lingua.

Nel 1991 torna al Festival con E noi qui assieme a Marco Conidi e Rosario Di Bella, brano che ottiene un discreto successo. Cantare fa più bene è il suo secondo album.

L’anno dopo è la volta di Ci perdiamo in tanti, mentre nel 94, Bungaro pubblica l’album Tutto d’un fiato. Da questo momento, Bungaro si dedicherà alla scrittura per altri cantanti.

Guardastelle

Bungaro

Nel 1998 vince il Premio della Critica Mia Martini a Sanremo con il brano Senza confini, interpretato da Eramo & Passavanti. Si ripete nel 2003 con Lividi e fiori, cantata da Patrizia Laquidara.

Nel 2003 con Occhi belli, colonna sonora del film Io no di Ricky Tognazzi, vince il premio “Ischia Music & Film Award”. Nel 2004 torna a Sanremo con Guardastelle, canzone contenuta nel quinto album, L’attesa, con cui vince il Premio Volare migliore Musica al Festival di Sanremo e il Premio Lunezia al “Valore letterario dei testi nelle canzoni italiane“.

Nel 2010 pubblica il suo sesto album, Arte, con il quale si aggiudica il Premio Lunezia come Miglior Disco. Nel 2011 è ancora a Sanremo come autore per Giusy Ferreri e Il mare immenso.

Gli ultimi anni e cosa fa oggi

Nel 2012 esce il nuovo album Il valore del momento, dove collabora con Paola Cortellesi e Donatella Finocchiaro. Nel 2016 scrive quattro brani per Combattente, album di Fiorella Mannoia, tra cui la hit Perfetti Sconosciuti.

Ma sono tanti i brani scritti in questi anni da Bungaro. Come ad esempio: Dove si vola per Marco Mengoni, Lentissimo per Malika Ayane, Chissà se cambierà per Gianni Morandi.

Nel 2018, Bingaro partecipa al Festival di Sanremo in trio con Ornella Vanoni e Pacifico interpretando il brano Imparare ad amarsi, classificatosi al quinto posto, al quale segue l’album Mare dentro.

Che fine hanno fatto i Good Charlotte? Scopriamo cosa fa oggi la band

Che fine ha fatto Nikka Costa? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Daniele Groff? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Che fine hanno fatto i Tokio Hotel? Scopriamo cosa fa oggi la band

Il ritorno degli anni Novanta: le canzoni che riprendono la vecchia dance

Le migliori canzoni d'amore italiane e straniere

Che fine ha fatto Paolo Meneguzzi? Scopriamo cosa fa oggi il cantante