2 fratellini svaniscono senza lasciare traccia…

I bambini sono un dono di Dio e i genitori farebbero qualsiasi cosa per mantenere al sicuro queste piccole benedizioni! Sfortunatamente, per un padre di nome Harry Speath, l’impensabile accadde quando i suoi peggiori incubi si avverarono. Era il dicembre del 2014 quando Harry andò a prendere i suoi due bambini dalla loro scuola a Brisbane, in Australia. Ma Serena di 5 anni e Thomas di 4 anni non hanno mai attraversato i cancelli per incontrarlo. Con suo orrore, la scuola in realtà disse a Harry che i due bambini non erano stati a scuola da giorni!



Questa scoperta diede iniziò a una ricerca devastante dei due fratellini scomparsi. L’ultima volta che Harry ha visto Serena e Thomas, erano con la loro madre e sua ex-moglie. Harry iniziò a temere che la madre li avesse portati in Europa. Harry spese così tanto tempo e una fortuna nella speranza di ritrovare i suoi bambini. Ha anche assunto un team di professionisti e ha volato in tutto il mondo alla ricerca dei suoi figli. Ma non ha avuto fortuna…


Anche se tutte le speranze di trovare i suoi figli sembravano perse, Harry non ha mai smesso di cercare. Passarono quasi tre anni da quando i due scomparvero, e non c’erano ancora segni dei bambini. Poi, nel maggio 2017, esperti di progressione dell’età hanno pubblicato nuove manipolazioni fotografiche per mostrare come potrebbero apparire Serena e Thomas ai giorni nostri. Le immagini sono state utili per intensificare le ricerche. Harry ha pubblicato le immagini online per la Giornata internazionale dei bambini scomparsi. Con le immagini su larga scala di Serena e Thomas fornite dall’unità dei bambini scomparsi dell’AFP.

Con l’avvicinarsi delle feste natalizie, Harry ha postato questo messaggio commovente su Facebook:
“Oggi rifletto su una pietra miliare monumentale nella timeline dal rapimento dei miei figli da parte della madre. Sono tre anni esattamente da quando non ho più notizie sulla loro educazione, sulla salute, sul benessere e su tante altre cose che ogni genitore interessato dà per scontato. Sono stati tre anni di compleanni, Natale, festa del papà, tre anni di vacanze, innumerevoli visite alla loro nonna paterna. Quindi cosa posso dire ai miei figli in questo orrendo anniversario? Immagino che tutto quello che posso dire sia che non so. Nel frattempo. Vi amo entrambi, molto, molto. Vi mando tanti, molti, molti abbracci e baci attraverso le miglia che ci separano, non importa quanto lontano.”

Il post commovente di Harry ha iniziato a diventare virale online e la sua storia ha continuato a essere documentata attraverso i media. Ma questa volta la sua richiesta ha avuto una risposta diversa. Un giorno, nel dicembre 2017, la ricerca apparentemente senza fine di Harry era finalmente finita quando gli agenti della polizia federale australiana si presentarono alla sua porta di casa con due regali di Natale: i suoi bambini scomparsi!  Serena e Thomas, che ora hanno 9 e 8 anni, sono stati trovati nell’entroterra della Sunshine Coast con la loro madre, a circa 100 miglia da dove svanirono. La polizia afferma che i fratelli sono stati “rapiti dalla madre”. “Grazie mille per tutto il vostro sostegno”, ha scritto Harry ai suoi sostenitori. “Questo è il miglior regalo di Natale”. Condividi questa storia per incoraggiare i tuoi amici con questa favolosa storia!