Giovani salvano una ragazzina in pericolo

Home > Notizie > Giovani salvano una ragazzina in pericolo

Ogni giorno persone innocenti sono vittime di diversi tipi di cose. E molte volte ci sono testimoni che vedono cosa succede e non fanno niente per impedirlo. Sebbene si sospetti che qualcosa stia accadendo, non si osa intervenire, forse per menefreghismo o per paura ma così che sta “evolvendo” il genere umano. Qualunque sia il motivo di tanta indifferenza, dovremmo aiutarci a vicenda, specialmente se si vede che una persona è in pericolo.

parco

 

Quando Arnaud Nimenya, Carsyn Wright, James Hielema e Starlyn Rives-Perez erano per strada con i loro skateboard, videro un uomo con una ragazza di circa 15 anni. L’uomo era ben vestito e la ragazza era molto ubriaca e sporca. I ragazzi sospettano che qualcosa non va e decidono di avvicinarsi per vedere cosa sta succedendo. Ma l’uomo li rassicura, dicendo loro che tutto va bene e che stava per incontrare il padre della ragazza. I ragazzi hanno creduto all’uomo e li hanno lasciati andare. Qualcosa però sembrava strano, non erano convinti, così dopo pochi minuti i ragazzi decidono di cercare di nuovo la ragazza. Quando la trovarono, videro che stava accadendo la cosa più terribile che avevano immaginato. L’uomo aveva portato la ragazza in una zona piuttosto isolata del parco e stava violentando la ragazza mentre lei urlava. I ragazzi sono rimasti scioccati in principio, ma non appena hanno somatizzato cosa stava succedendo, hanno agito immediatamente. Quando l’uomo, che ha notato che i ragazzi li avevano visti, ha cercato di fuggire, ma i ragazzi non avevano alcun intenzione di permetterglielo. Mentre uno rimase ad aiutare la ragazza, gli altri tre iniziarono a inseguire l’uomo, il quale però riuscì a prendere lo skateboard di uno dei ragazzi e cominciò a colpirli. I 4 eroi non mollarono e continuarono la lotta che il malfattore, non avrebbero mollato fino all’arrivo della polizia.

Immagine correlata

 

Quando la polizia capì che era stato grazie ai ragazzi, Arnaud, Carsyn, James e Starlyn che l’uomo era stato arrestato, volevano ricompensarli per il loro atto eroico. Nessuno dei ragazzi voleva farsi avanti, avevano paura di avere problemi dato che avevano picchiato l’uomo fino a lasciarlo svenuto.

Risultati immagini per polizia canada

Ma alla fine la polizia li ha trovati e ha dato loro i diplomi, in una serata di gala a Calgary, in Canada. Grazie a questi ragazzi coraggiosi, la ragazza sta bene nonostante le terribili circostanze.

Carsyn Wright

Quello che hanno fatto i ragazzi dovrebbe essere d’esempio per tutti. Bisogna agire quando si vede che qualcuno potrebbe essere in pericolo, anche se si ha paura.

Risultati immagini per CBS in canada

E’ stata la CBS in Canada a pubblicare il loro atto eroico, nella speranza che altri trovino il coraggio di combattere le ingiustizie. Nel frattempo ringraziamo questi ragazzi per farci sperare che c’è ancora del buono in giro per il mondo.