Incendio all'ospedale Villa San Pietro di Roma: si prepara evacuazione di 400 pazienti

Incendio all’ospedale Villa San Pietro di Roma: si prepara evacuazione di 400 pazienti

Fiamme all'ospedale Villa San Pietro di Roma. La Regione Lazio ha attivato un'unità di crisi.

Momenti di paura stanotte all’ospedale Villa San Pietro di Roma, dove un cortocircuito al generatore del blocco operatorio ha scatenato un incendio. Il fumo – come si apprende da varie fonti – avrebbe raggiunto anche la rianimazione dell’ospedale di via Cassia. Di conseguenza, tutti i 400 pazienti ricoverati nella struttura potrebbero essere trasferiti perché l’ospedale è rimasto senza corrente.

Incendio all'ospedale Villa San Pietro di Roma: si prepara evacuazione di 400 pazienti

Tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco, coordinati dal comandante Giampietro Boscaino, che hanno domato le fiamme intorno alle 7 di stamattina, sabato 3 novembre. L’incendio si sarebbe sviluppato intorno alle 4. Per fortuna, il rogo e il fumo non hanno causato feriti né intossicati.

L’assessore regionale alla Sanità e all’integrazione sociosanitaria, Alessio D’Amato, ha spiegato che “stiamo trasferendo tutti pazienti negli ospedali vicini , a partire da quelli in terapia intensiva. Sono coinvolti tutti gli ospedali romani, a seconda delle specialistiche necessarie, partendo dai più vicini: Gemelli, Sant’Andrea e San Filippo Neri. Alcuni saranno trasferiti anche al Fatebenefratelli. Purtroppo l’incendio ha danneggiato a causa di un corto circuito l’impianto elettrico e quello di emergenza. Per fortuna non ci sono stati ferito e il personale è stato rapido ed efficiente nella reazione”.

incendio-ospedale-Roma

Già 20 – 25 degenti sono stati spostati in altre strutture sanitarie regionali.

La Regione Lazio ha attivato l’unità di crisi e l’Ares 117 ha aperto una procedura di maxiemergenza con l’unità di crisi. Di conseguenza, agli ospedai della Regione è stato chiesto di attivare i singoli PEIMAF (piano intraospedaliero massiccio afflusso feriti).

Incendio all'ospedale Villa San Pietro di Roma: si prepara evacuazione di 400 pazienti

A tal proposito, l’assessore ha spiegato che “è prontamente scattato il piano di emergenza e tutti i servizi di soccorso e antincendio. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco ed è stata istituita prontamente l’Unità di crisi coordinata dall’Ares 118 per il trasferimento dei pazienti presso gli altri ospedali limitrofi che sono stati tutti allertati”.

Il Villa San Pietro è un ospedale convezionato noto per i parti, oltre 2mila all’anno.

Farout, pianeta rosa appena scoperto: è il più distante dal Sole

Il bambino va a giocare tutti i pomeriggi al cimitero. L'insolito motivo è davvero toccante!

Quasi un miracolo

Giovani salvano una ragazzina in pericolo

I mostri si travestono da angeli

Attenti alla sicurezza dei bambini

Rischia di morire a causa delle bevande energetiche.